Connect with us

Cronaca

Migranti, nuova tragedia: trovati 10 morti su barcone,...

Published

on

Migranti, nuova tragedia: trovati 10 morti su barcone, altri 51 in salvo

Nel canale di Sicilia soccorsa dalla nave Nadir barca in legno con a bordo 61 persone, 10 delle quali morte

Migranti soccorsi da ong Resqship - (Foto da profilo Facebook ong Resqship)

Ancora una strage di persone migranti nel Mediterraneo. Sarebbero 66, tra cui almeno 26 bambini anche di pochi mesi, i dispersi nel naufragio di una barca a vela, avvenuto a 120 miglia dalle coste calabre, in area di responsabilità Sar italiana. Lo riferiscono i sopravvissuti, appena 11.

Per le attività di ricerca sono attualmente presenti in area due motovedette della Guardia costiera, partite da Reggio Calabria e Roccella Ionica, e un aereo Atr42 decollato dalla base aeromobili delle Guardia costiera di Catania. Nelle prossime ore giungerà in zona anche nave Dattilo della Guardia costiera. A bordo dei mezzi navali anche team sanitari del Cisom (Corpo italiano di soccorso dell'Ordine di Malta).

"Questa mattina eravamo al porto e abbiamo supportato le attività di prima assistenza per i sopravvissuti. La scena era straziante, davanti a noi persone traumatizzate, il dolore si toccava con mano. Vedere annegare un parente o un amico è sempre orribile", ha raccontato Shakilla Mohammadi, mediatrice interculturale di Medici Senza Frontiere a Roccella che stamattina era al porto per assistere i superstiti del naufragio avvenuto nel mar Jonio.

"Ho parlato con un ragazzo che ha perso la sua fidanzata. Sono partiti dalla Turchia 8 giorni fa e da 3 o 4 giorni imbarcavano acqua. Ci hanno detto che viaggiavano senza salvagente e che alcune imbarcazioni non si sono fermate per aiutarli", ha riferito la mediatrice interculturale di Medici Senza Frontiere.

Occhiuto: "Ore di angoscia per la Calabria"

“La notizia dei migranti dispersi a causa del ribaltamento della barca sulla quale viaggiavano a circa cento miglia a largo della costa calabrese è un pugno nello stomaco", afferma Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria.

"Quelle che stiamo vivendo - spiega il governatore - sono ore di grande angoscia per tutta la Regione, ore che ci riportano alla mente il dramma immane che abbiamo vissuto a Cutro poco più di un anno fa. Ringrazio i soccorritori che hanno prontamente prestato supporto ai superstiti giunti a Roccella Jonica, e prego per la donna tragicamente deceduta nel tentativo di salvarsi. La tratta turca, dalla quale sembra arrivassero questi migranti, è stata troppo spesso sottovalutata in questi anni, servirebbe invece una maggiore attenzione da parte dell’Europa e dei governi nazionali. I nostri mari dovrebbero risplendere di vita e di speranza, e non trasformarsi periodicamente in immensi cimiteri”.

Soccorsa barca in legno, a bordo 10 morti

La nave Nadir della Ong tedesca Resqship ha soccorso una barca in legno piena d'acqua nella quale c'erano 61 migranti, 10 dei quali trovati morti nella parte inferiore della barca allagata. In 51 sono stati evacuati, portati sul Nadir e sottoposti alla prime cure mediche. Due di loro erano nello scafo privi di sensi.

In poche ore si tratta del terzo salvataggio per Nadir. Prima un'imbarcazione in legno segnalata da Alarm Phone e con a bordo 62 persone è stata trainata dalla Ong, d'intesa con le autorità, verso Lampedusa fino all'arrivo della Guardia costiera italiana. Poi un'altra emergenza: una barca piena di acqua e benzina con 27 persone a bordo. L'equipaggio del Nadir ha distribuito giubbotti di salvataggio fino all'arrivo della Guardia costiera.

54 migranti soccorsi da Ocean Viking in Sar Libia, anche 28 minori soli

Un altro soccorso nel Mediterraneo centrale dove stamani 54 persone, tra cui 28 minori non accompagnati, sono stati tratti in salvo dall'equipaggio dell'Ocean Viking in zona Sar libica. "Viaggiavano su un gommone stracarico, individuato con un binocolo dal ponte", spiegano da Sos Mediterranee.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Cronaca

Mangiare male aumenta i costi sanitari

Published

on

Nel 2023 l'eccesso di peso, in Italia, ha interessato il 46,4% della popolazione di maggiore età̀

Mangiare male costa a ogni italiano circa 300 euro in più l'anno e incide sulla probabilità̀ di avere malattie. Con un duplice rischio: l'impatto negativo sulla salute e, più̀ in generale, la crescita di costi economici e sociali. Un 'legame pericoloso' illustrato, dati alla mano, dalla Fondazione Aletheia - think thank scientifico italiano - con il patrocinio del ministero della Salute, con il rapporto 'Malattie, cibo e salute'. Nel 2023 l'eccesso di peso, in Italia, ha interessato il 46,4% della popolazione di maggiore età̀. A questo si aggiunge anche un aumento dell'incidenza di diabete.

Continue Reading

Cronaca

Omicidio Mollicone, assolti in Appello i Mottola e i due...

Published

on

La 18enne è stata uccisa ad Arce nel luglio del 2001

Omicidio Mollicone, assolti in Appello i Mottola e i due carabinieri

Omicidio Mollicone, assolti in Appello i Mottola e i due carabinieri. ll verdetto, che conferma quello di primo grado, è stato pronunciato dal presidente della Corte, Vincenzo Capozza, dopo circa tre ore di Camera di Consiglio. La 18enne è stata uccisa ad Arce nel luglio del 2001. I giudici hanno lasciato l'aula alle 14.10 e sono usciti con la decisione alle 17.15. Il maresciallo dei carabinieri Franco Mottola, il figlio Marco, e la moglie Annamaria sono stati assolti. Assoluzione anche per i carabinieri Francesco Suprano e Vincenzo Quatrale.

Un giallo lungo 23 anni tra indagini, archiviazioni e processi. Franco e Marco Mottola hanno abbracciato in aula i loro avvocati.

Continue Reading

Cronaca

Vacanze, nel fine settimana traffico intenso: i consigli...

Published

on

(Fotogramma)

Giornate di traffico intenso, con situazioni da bollino giallo o rosso, a partire da questo weekend e per i successivi fine settimana di luglio. "Nel pomeriggio di oggi e nella giornata di domani ci sarà un'intensificazione del traffico e in linea di massima sarà così anche per i prossimi fine settimana di luglio", spiega all'Adnkronos Fabrizio Fossati, funzionario della polizia stradale. Quanto ai primi ritorni, "già dall'ultimo fine settimana di luglio, sabato 27 e domenica 28, si prevede un forte incremento del traffico di rientro, che residualmente, potrebbe interessare anche il lunedì mattina".

"Nei fine settimana gli spostamenti saranno favoriti dalle limitazioni alla circolazione dei mezzi pesanti che non potranno viaggiare in determinate fasce orarie e proprio per non intensificare troppo il traffico. Da venerdì 26 luglio i mezzi pesanti non potranno viaggiare neanche i venerdì pomeriggio. - continua Fossati - Questo per snellire il traffico in quei giorni, considerati particolarmente difficili".  

Consigli per un 'esodo' automobilistico senza problemi? "La sicurezza prima di tutto. Controllare che il veicolo sia efficiente, controllare il meteo e l'itinerario, nel caso di particolari criticità modificare l'itinerario o rinviare la partenza, allacciare le cinture di sicurezza, sia dei sedili anteriori che posteriori, caricare bene i bagagli, in particolare se ve ne sono nell'abitacolo, in quanto, in caso di una frenata improvvisa o di un urto potrebbero essere proiettati e ferire i passeggeri. E' importante -continua Fossati- partire riposati e possibilmente non dopo aver mangiato troppo, dato che questo può provocare sonnolenza e quindi distrazione alla guida. Se si hanno bambini assicurarli agli appositi seggiolini, per tutelare la loro sicurezza, e se i viaggi sono lunghi fermarsi a riposare. Le soste sono importanti per il conducente e per i passeggeri. Ovviamente non bere alcol prima e durante il viaggio e soprattutto non usare cellulari o altri dispositivi mentre si guida: quei pochi secondi di distrazione per rispondere al telefono o ad un messaggio equivalgono a guidare per diversi metri a occhi chiusi. Naturalmente è bene moderare sempre la velocità e mantenere la distanza di sicurezza".

Continue Reading

Ultime notizie

Cronaca17 minuti ago

Mangiare male aumenta i costi sanitari

Nel 2023 l'eccesso di peso, in Italia, ha interessato il 46,4% della popolazione di maggiore età̀ Mangiare male costa a...

Cronaca21 minuti ago

Omicidio Mollicone, assolti in Appello i Mottola e i due...

La 18enne è stata uccisa ad Arce nel luglio del 2001 Omicidio Mollicone, assolti in Appello i Mottola e i...

Demografica26 minuti ago

Europei di calcio 2024, boom della prostituzione in Germania

Il mestiere più antico del mondo e lo sport (secondo alcuni) più bello del mondo. Un’accoppiata che non è forse...

Cronaca34 minuti ago

Vacanze, nel fine settimana traffico intenso: i consigli...

Giornate di traffico intenso, con situazioni da bollino giallo o rosso, a partire da questo weekend e per i successivi...

Cronaca42 minuti ago

Nuovo nomenclatore tariffario, torna il dialogo tra Uap e...

Incontro al dicastero, Mariastella Giorlandino 'sono sicura che nascerà una collaborazione' Riparte il dialogo, con un clima più sereno, tra...

Cronaca1 ora ago

Il dilemma della doccia quando fa molto caldo: fredda o...

Durante un'ondata di calore, c'è la tentazione di buttarsi sotto una doccia ghiacciata. I motivi per cui non è la...

Lavoro1 ora ago

Vino, a scuola di dendrochirurgia in vigna per combattere...

Al via a Capriva del Friuli il corso con i Vine master pruners I Vine master pruners Simonit&Sirch hanno messo...

Lavoro1 ora ago

Turismo, Vangstein (Havila Voyages): “Interesse...

Il Chief Communications & Marketing Officer della nuova compagnia crocieristica che opera sulla rotta dei fiordi norvegesi parla di obiettivi...

Lavoro1 ora ago

Turismo:, con Havila Voyages la crociera dei fiordi...

Il nuovo brand naviga lungo l'antica rotta che segue la costa con navi ultra-moderne e tra le più ecologiche al...

Economia1 ora ago

Consap: “Importante lavoro svolto con governo e...

"Appena il provvedimento verrà approvato definitivamente dal Parlamento convocheremo presso Consap il tavolo che abbiamo istituito con Abi e Cdp...

Immediapress1 ora ago

Intelligenza Artificiale una grande opportunità anche per...

Pagine Sì! in prima fila per aiutare le Piccole e Medie Imprese a sfruttare i vantaggi offerti dall'Intelligenza Artificiale Terni,...

Economia2 ore ago

Il lavoro più richiesto senza laurea? E’ il global...

Successo crescente della Mixology academy, scuola di alta formazione 'Che lavoro vuoi fare?' è la domanda che mette in crisi...

Ultima ora2 ore ago

Ucraina, Cremlino: “Piani Nato pericolosa...

L'intervento di Peskov dopo che Kiev ha chiesto di rimuovere limiti posti dall'Occidente sull'uso delle armi Permettere alle forze armate...

Sport2 ore ago

Lazio, infortunio per Gila

Frattura per il difensore, lungo stop Non arrivano buone notizie per Marco Baroni. L'allenatore della Lazio dovrà fare a meno...

Demografica2 ore ago

Popolazione, Onu: “10,3 miliardi di persone entro metà 2080”

La popolazione mondiale raggiungerà il suo picco massimo entro la metà del 2080. Si tratta di una cifra che dovrebbe...

Tecnologia2 ore ago

L’Europa avverte X: il profilo verificato a pagamento...

Le modifiche apportate al sistema di verifica del social ostacolerebbero la capacità degli utenti di verificare l'autenticità degli account con...

Economia2 ore ago

PosteGoFresh, servizio refrigerato per consegna a domicilio...

Il servizio è dedicato alle aziende di prodotti di e-commerce che hanno l’esigenza di un servizio di trasporto logistico sicuro...

Salute e Benessere2 ore ago

L’esperto Testori: “Cure dentali accessibili a tutti...

Sul nuovo corso di laurea in odontoiatria all’Ucbm, ‘tutti i presupposti per formazione tecnologica etica ed empatica’ “Rendere la cura...

Salute e Benessere2 ore ago

Ghirlanda (Andi): “Nel cambio generazionale nuovi...

Il presidente del sindacato, ‘solo 1 giovane professionista su 4 ambisce ad aprire un suo studio’ “Il futuro dell’odontoiatria in...

Salute e Benessere2 ore ago

Di Lazzaro (Ucbm): “Odontoiatria italiana eccellente...

All’evento del Campus Bio-medico il preside dell’Ateneo, ‘il nostro corso di laurea è a elevatissimo contributo tecnologico’ “L’odontoiatria italiana rappresenta...