Connect with us

Economia

IMU 2024: acconto in scadenza il 17 giugno

Published

on

Si avvicina la prima scadenza dell’anno per i contribuenti chiamati a pagare l’IMU. Il termine per il versamento dell’acconto è fissato al 17 giugno 2024. Chi deve provvedere al pagamento?

IMU 2024: acconto in scadenza il 17 giugno

Manca poco alla prima scadenza dell’IMU per l’anno in corso. L’acconto deve essere pagato entro lunedì 17 giugno 2024. Il termine slitta di un giorno dal momento che la scadenza canonica del 16 giugno cade di domenica.

Chi è chiamato al versamento? La principale imposta sulla casa deve essere corrisposta dai proprietari di immobili diversi dall’abitazione principale.

La seconda rata, quella del saldo, deve essere versata entro il 16 dicembre 2024.

IMU 2024: chi è interessato dalla scadenza dell’acconto

In linea generale la prima scadenza in calendario che riguarda l’IMU, l’imposta municipale unica, è in programma il 16 giugno.

Quest’anno i contribuenti hanno un giorno in più, dal momento che il termine originario cade di domenica.

Sono chiamati al versamento dell’acconto entro il 17 giugno prossimo i soggetti in possesso di:

  • fabbricati, esclusa l’abitazione principale (salvo che si tratti di un’unità abitativa classificata nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9);
  • aree fabbricabili;
  • terreni agricoli.

Devono provvedere al pagamento dell’imposta i seguenti soggetti:

  • il proprietario dell’immobile,
  • il titolare del diritto reale di usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie;
  • il genitore assegnatario della casa familiare dopo il provvedimento del giudice;
  • il concessionario nel caso di concessione di aree demaniali;
  • il locatario per gli immobili in locazione finanziaria, anche se sono in corso di costruzione o ancora da costruire.

La principale esenzione dal pagamento dell’IMU è quella prevista sulla prima casa o, più precisamente, sull’abitazione principale. L’agevolazione interessa i soggetti il cui immobile non rientra tra le categorie catastali che indicano gli immobili di lusso:

  • A1, abitazioni di tipo signorile;
  • A8, ville;
  • A9, castelli e palazzi di eminente pregio storico-artistico.

È inoltre opportuno specificare che l’esenzione dall’imposta è prevista per i contribuenti che risiedono e dimorano in via abituale dell’abitazione.

Per fare un esempio, se il contribuente che vive in affitto acquista una casa di proprietà dovrà trasferire la residenza nel nuovo immobile per non dover pagare l’imposta per il periodo che intercorre tra l’acquisto e il cambio di residenza.

Oltre alle altre agevolazioni, che non sono cambiate rispetto allo scorso anno, è previsto l'esonero per la prima casa e per gli immobili occupati abusivamente.

In questo caso i proprietari devono trasmettere la dichiarazione annuale IMU e comunicare i dati relativi all'immobile.

IMU 2024: come provvedere al pagamento

Generalmente l’importo dovuto a titolo di acconto IMU è la metà della somma da pagare. Si può però scegliere di corrispondere l’intero importo in un’unica soluzione.

Sono diverse le modalità di pagamento che i contribuenti possono scegliere. Il versamento dell’acconto IMU 2024 deve essere effettuato tramite:

  • modello F24;
  • apposito bollettino postale;
  • piattaforma PagoPa.

Anche in questo caso sono confermate le stesse modalità già previste per lo scorso anno.

Chi sceglie l’opzione del modello F24 dovrà compilare la sezione “IMU e altri tributi locali”.

Dovranno essere indicate le seguenti informazioni:

  • il codice del Comune;
  • il numero di immobili per i quali si effettua il pagamento;
  • l’importo esatto;
  • l’anno di imposta;
  • il codice tributo per ciascuna tipologia di immobile.

La scadenza di lunedì prossimo apre la seconda metà del mese di giugno, ricca di adempimenti fiscali.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Economia

Cinghiali, Lollobrigida: “Anche l’esercito...

Published

on

"I cinghiali sono il veicolo principale di trasmissione della peste suina africana"

Cinghiali (Fotogramma/Ipa)

Anche l'esercito in campo contro la "proliferazione indiscriminata dei cinghiali". Lo ha detto il ministro dell'Agricoltura e della Sovranità alimentare, Francesco Lollobrigida, intervenendo al'assemblea di Coldiretti. "Interveniamo sulla peste suina africana rafforzando i poteri del commissario - ha sottolineato - e attivando l'impegno che prendemmo due anni fa, non mi vergogno di dirlo, per il contrasto alla proliferazione indiscriminata dei cinghiali, che sono il veicolo principale di trasmissione della Psa quindi oggi chiamiamo anche l'Esercito ad abbattere i cinghiali, sono devastanti anche per l'agricoltura e la sicurezza delle persone in termini di viabilità".

Continue Reading

Economia

Moby, entro prossima settimana ripristino Santa Teresa...

Published

on

Moby, entro prossima settimana ripristino Santa Teresa - Bonifacio

Il Gruppo Moby informa che il regolare ripristino della linea Santa Teresa – Bonifacio "sarà effettuato entro la prossima settimana. L’unità Giraglia, che ha subito un’avaria tecnica di natura eccezionale, riprenderà regolarmente le cors"e. La Compagnia - si sottolinea - "manterrà comunque una seconda unità dedicata sulla medesima rotta, la motonave Bastia, pronta ad entrare in linea in caso di qualsiasi necessità".

Moby si dice "mortificata per il disservizio arrecato e si scusa con la popolazione sarda, corsa e le autorità italiane e francesi". Il Gruppo Moby rende inoltre noto che, a partire dal 2025, "nell’ottica di migliorare il servizio, sulla linea in oggetto verrà impiegata una nuova unità, con caratteristiche commerciali uniche per la Santa Teresa – Bonifacio".

Continue Reading

Economia

Gestione aziendale: trend e dati per restare sempre...

Published

on

in collaborazione con: Leolytics

I cambiamenti rientrano a pieno titolo tra le principali variabili che influenzano i mercati di riferimento e le scelte dei consumatori. Queste alterazioni, infatti, generano una serie di conseguenze perché introducono dei nuovi elementi all’interno di un sistema economico consolidato. Nei contesti più dinamici le aziende devono adattarsi agli effetti dei cambiamenti con delle strategie appropriate perché i processi di rinnovamento, che coinvolgono determinati settori, richiedono un approccio pragmatico, versatile e lungimirante. Per comprendere la portata dei nuovi fenomeni si devono analizzare i trend con degli strumenti in grado di fornire delle valutazioni attendibili. Con un’analisi accurata dei trend, infatti, le aziende possono cogliere le opportunità che l’innovazione tecnologica e la rivoluzione digitale alimentano nei mercati. In pratica, qualunque novità può tramutarsi in un’opportunità quando si possiedono delle risorse adeguate e in questo articolo esamineremo le principali strategie per ottenere dei vantaggi dal cambiamento.

Identificazione e analisi dei trend per la definizione di nuovi modelli gestionali

La previsione degli sviluppi e degli impatti che determinate tendenze possono generare rappresenta un valore aggiunto indispensabile per ogni azienda. Per individuare dei fenomeni in grado di influenzare il mercato e il comportamento dei consumatori si devono aggiornare costantemente i modelli gestionali adottati nei processi operativi. Un approccio orientato al rinnovamento, infatti, apporta notevoli benefici quando viene predisposto da un team di professionisti. La valutazione dei nuovi scenari e la previsione degli impatti provocati dal cambiamento, infatti, richiedono delle competenze specifiche. Con gli appositi programmi di formazione manageriale si possono conseguire le conoscenze necessarie per una corretta analisi delle tendenze in arrivo. Il percorso accademico di un MBA accreditato, internazionale ed autorevole fornisce tutti gli strumenti adeguati per una migliore comprensione dei fenomeni che coinvolgono la gestione aziendale nei contesti in rapida evoluzione. La Roma Business School propone dei programmi formativi dedicati ai manager professionisti che vogliono incrementare la competitività aziendale con delle strategie innovative. Per cogliere dei benefici da un eventuale cambiamento, infatti, si devono acquisire delle nuove competenze nelle seguenti aree:

•Business Analytics

•Digital HR Strategy

•Disruptive Innovation

•Global Business Management

•Managerial Data Science

Gli aggiornamenti forniscono un valore aggiunto, infatti, quando si possiedono le conoscenze opportune per una valutazione accurata e approfondita dei nuovi trend. Non a caso, il Master in Business Administration (MBA) viene predisposto per agevolare la ricerca di soluzioni, approcci e strategie all’avanguardia. L’analisi dei trend, svolta con cura e meticolosità, apportano i seguenti vantaggi alle organizzazioni aziendali:

•Conseguimento della leadership in differenti mercati

•Identificazione preventiva di eventuali rischi ed opportunità

•Individuazione dei settori e dei processi migliorabili

Le aziende che comprendono le potenzialità insite nei cambiamenti tecnologici, economici e sociali incrementano il distacco con la concorrenza. Quando sopraggiungono delle nuove occasioni, infatti, si devono ridefinire i modelli organizzativi in base le tendenze emergenti e agli obiettivi economici perseguiti.

Trend e nuovi strumenti in arrivo per la gestione aziendale

Molti cambiamenti non generano inizialmente un considerevole clamore perché passano inosservati a causa di diversi fattori. Per prevedere l’impatto e la portata di un nuovo fenomeno, infatti, si devono sfruttare tutte le risorse tecnologiche disponibili. Non a caso, gli strumenti di analisi vengono potenziati per raccogliere, esaminare ed elaborare grandi quantità di dati inerenti ad un determinato settore economico. Con queste risorse si possono individuare in anticipo le tendenze in grado di innescare un cambiamento positivo e redditizio. In attesa delle novità alimentate dalla rivoluzione digitale ecco un breve elenco dei principali trend che i manager monitorano per migliorare la gestione aziendale:

•Influencer Marketing

•Online Collaboration

•Robotic Process Automation

Molte realtà aziendali implementano le soluzioni di automazione che semplificano la gestione delle attività monotone e ripetitive. L’Intelligenza Artificiale, infine, è la novità più rilevante per la gestione aziendale grazie ai numerosi miglioramenti introdotti nelle fasi di monitoraggio e identificazione dei nuovi trend.

Continue Reading

Ultime notizie

Economia43 minuti ago

Cinghiali, Lollobrigida: “Anche l’esercito...

"I cinghiali sono il veicolo principale di trasmissione della peste suina africana" Anche l'esercito in campo contro la "proliferazione indiscriminata...

Lavoro57 minuti ago

La storia di Federico Nessi: “Passaggio generazionale...

Vincitore del premio 'Di Padre in Figlio-il gusto di fare impresa' Il tema del passaggio generazionale è all'ordine del giorno...

Immediapress1 ora ago

Decima edizione di Utility Day: the transforming landscape...

Torna l’evento organizzato da IKN, tra i più importanti del settore. Speaker d’eccezione e tutte le principali aziende del settore,...

Demografica1 ora ago

Screening gratuiti per tumore alla prostata, Lombardia...

La Lombardia sarà la prima regione a prevedere gli screening gratuiti per il tumore alla prostata. Con la campagna di...

Immediapress1 ora ago

Al supermercato COOP di Zola Predosa al via la raccolta di...

Nello spazio antistante al negozio della Cooperativa in Via Delle Officine, 27, ubicato l’ecocompattatore Coripet per il bottle to bottle.Soci...

Cronaca1 ora ago

Caldo e Covid, bollino rosso per anziani e fragili

Migliore (Fiaso): "Monitoraggio attivo per evitare scompensi e accessi in pronto soccorso" "Caldo e Covid, è bollino rosso per anziani...

Salute e Benessere2 ore ago

Scoperta proteina dell’invecchiamento, spegnerla...

L'elisir di longevità potrebbe essere una terapia che spegne l'interleuchina 11 (IL 11), un mediatore dell'infiammazione identificato come proteina dell'invecchiamento....

Tecnologia2 ore ago

Guasto informatico mondiale, cosa succede

Problemi a banche, treni, voli e società di telecomunicazioni Un guasto informatico mondiale oggi sta creando problemi a banche, treni,...

Cronaca2 ore ago

Sanità, al via il progetto Sis-Net: reti cliniche contro...

Coordinato dall'università di Palermo è finanziato con fondi del Pnrr emanati da Iss Ha l'obiettivo di creare reti cliniche di...

Esteri2 ore ago

Trump: “Sono sopravvissuto perché avevo Dio dalla mia...

Lo ha detto nel discorso con cui ha accettato la nomination repubblicana All'attentato "sono sopravvissuto perché avevo Dio dalla mia...

Lavoro2 ore ago

Pesca: tra granchio blu e vermocane pescatori ‘al...

E' allarme per le marinerie italiane da Nord a Sud secondo la 'mappa' tracciata da Confcooperative Fedagripesca: danni alle reti,...

Spettacolo2 ore ago

Ascolti tv, Temptation Island vince ancora

Secondo gradino del podio per 'Noos – L’avventura della conoscenza', terzo per 'In Onda' Prime time di ieri sera a...

Economia2 ore ago

Moby, entro prossima settimana ripristino Santa Teresa...

Il Gruppo Moby informa che il regolare ripristino della linea Santa Teresa – Bonifacio "sarà effettuato entro la prossima settimana....

Immediapress2 ore ago

Servier earns the Best Place to Work certification in...

BUDAPEST, HUNGARY - Media OutReach Newswire - 19 July 2024 - Servier Hungary, a leading pharmaceutical company dedicated to improving...

Cronaca2 ore ago

Morte Singh, difesa Lovato rinuncia a Riesame:...

Chiesto incontro con inquirenti per risarcimento a familiari della vittima La difesa di Antonio Lovato, il titolare dell’azienda agricola di...

Ultima ora2 ore ago

Aerei in ritardo oggi per down Microsoft, a rischio orari...

I messaggi delle compagnie: "In aeroporto almeno 3 ore prima del decollo" Il down informatico mondiale, con Microsoft sotto i...

Demografica2 ore ago

“Come si fa a vivere con 4.000 euro al mese?”, Briatore fa...

“Come fa una famiglia di quattro persone a vivere con 4.000 euro al mese?” si chiede Flavio Briatore. “Ad avercene!”...

Immediapress2 ore ago

Sfide e soluzioni per la cloud workload security

Milano, 19 luglio 2024. Con la crescente migrazione delle aziende verso il cloud, garantire la sicurezza dei workload è diventata...

Economia2 ore ago

Gestione aziendale: trend e dati per restare sempre...

in collaborazione con: LeolyticsI cambiamenti rientrano a pieno titolo tra le principali variabili che influenzano i mercati di riferimento e...

Cronaca2 ore ago

Treni caos, oggi ritardi per guasto: cambiano orari Alta...

Un problema sulla rete nel nodo di Firenze Ritardi per i treni oggi in Italia, in particolare in relazione al...