Connect with us

Sport

Mille Miglia, quarto pomeriggio di gara da 335 chilometri

Published

on

Mille Miglia, quarto pomeriggio di gara da 335 chilometri

È stato il Controllo Orario di ripartenza da Solomeo a inaugurare il dodicesimo settore di gara. Una volta passata la sponda del Lago Trasimeno, poi, il serpentone ha percorso altri 40 chilometri, fino all’ingresso in territorio senese col timbro a Sinalunga, definita il balcone sulla Valdichiana, che sembra stendersi ai piedi della cittadina per compiacere gli occhi di chi vi passa. Immersi nelle splendide Crete Senesi, gli equipaggi hanno effettuato delle Prove Cronometrate a San Gimignanello. Prima della seconda Prova di Media di giornata, il convoglio è passato poi dal centro di Asciano, nel cuore dell’antico centro etrusco. I panorami che si sono susseguiti in queste terre sono stati mozzafiato, fra immense distese di colline verdi e dorate baciate dal sole, cipressi e ulivi.

L’immancabile tappa da Piazza del Campo a Siena è stata come sempre apprezzatissima sia dai partecipanti, che in attesa del C.O. sono scesi dalle loro auto per immortalarsi nella Piazza del Palio, sia dalla città, che ha acclamato gli equipaggi fra le vie del centro. Lasciata Siena, la zona del Chianti ha continuato a regalare ai concorrenti paesaggi collinari, caratteristici di questa quarta tappa tanto bella quanto impegnativa. A Poggio San Polo si sono tenute altre 7 Prove Cronometrate, dopodiché Radda in Chianti ha accolto la manifestazione per un Controllo Timbro.

In Val Pesa si è tenuta la prima ed unica attività di gara fiorentina, la Prova di Media del Passo Testalepre. Qualche chilometro più a nord il Museo Viaggiante ha raggiunto Prato, città di carattere medievale, oggi centro di multiculturalità e sede di un importante distretto tessile. Gli ultimi chilometri toscani faranno rivivere il ricordo della 1000 Miglia di velocità sui passi della Futa e della Raticosa, scenari emblematici delle imprese dei piloti del passato.

L’alto Appenino bolognese ospiterà le ultime Prove Cronometrate di giornata a Monghidoro, dopodiché il convoglio raggiungerà San Lazzaro di Savena per il Controllo Orario che concluderà questa lunghissima quarta tappa. Come avvenuto a Torino martedì, dopo il C.O. in periferia, la città darà il benvenuto alla manifestazione in centro, in Piazza Luciano Bracci. La classifica aggiornata alla Prova Cronometrata 125 premia ancora Vesco e Salvinelli davanti a Fontanella e Covelli, che con la loro Lancia Lambda Casaro VII Serie si riprendono la seconda posizione. Terzi i Turelli, quarti Aliverti e Valente.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Sport

Wimbledon, Musetti battuto in semifinale: Djokovic in...

Published

on

Il serbo si impone in 3 set, l'azzurro al tappeto

Lorenzo Musetti (Fotogramma/Ipa)

Lorenzo Musetti sconfitto da Novak Djokovic nella semifinale del singolare maschile di Wimbledon 2024. Il serbo, numero 2 del mondo, si impone per 6-4, 7-6 (7-2), 6-4 in 2h48’ e vola in finale, dove affronterà lo spagnolo Carlos Alcaraz, numero 3 del mondo e campione in carica, nella rivincita della finale dello scorso anno. Djokovic, senza fornire una prestazione memorabile, mette al tappeto l'azzurro che non riesce a sviluppare il proprio gioco. Musetti, alla sesta sconfitta in 7 match con il serbo, conquista a rete una decina di punti: il toscano non riesce a essere aggressivo con continuità e si arrende.

Musetti si complica la vita nel primo set subendo il break nel sesto game (2-4). Djokovic però non è quello dei giorni migliori: avanti 5-3, il serbo spreca 2 set point prima di subire il break che potrebbe riaprire totalmente la partita. Musetti in realtà non completa l'inseguimento: precipita subito 0-40, complice anche un doppio fallo e non riesce a riemergere. Djokovic vince il set 6-4.

L'azzurro incassa il colpo e riparte mettendo subito a segno il break in avvio di secondo set (2-0). Djokovic sembra funzionare a corrente alternata, ma bastano lampi del Nole 'normale' per raddrizzare la situazione: controbreak, aggancio e sorpasso (3-4), Sotto 5-6, Musetti si ritrova spalle al muro ma annulla un cruciale set-point guadagnandosi il diritto a giocare il tie-break. Djokovic non fa altri regali: scappa sul 4-1 con un mini-break, consolida il vantaggio sul 5-2 e chiude 7-2 prendendosi il secondo set. Il terzo parziale inizia con il break che il serbo mette subito a segno: per Djokovic, strada in discesa. In extremis, Musetti ha una palla break per rimanere agganciato al match. Chance sprecata, Djokovic chiude 6-4.

Continue Reading

Sport

La Marina di Rodi Garganico regina del mondiale di...

Published

on

La Marina di Rodi Garganico regina del mondiale di motonautica

Un fine settimana presso La Marina del Porto di Rodi Garganico dedicato alla motonautica. Un grande evento di sport e spettacolo che vuole affermare il ruolo di rilievo di una delle piu’ belle realta’ della Puglia.Marino Masiero organizzatore dell'evento e amministratore unico della Meridiana orientale srl insieme a Vincenzo Di Battista Presidente dell'Associazione Motonautica Gargano ha voluto sottolineare:”Come da tradizione il Porto di Rodi Garganico sarà, anche quest'anno, il protagonista di un evento a carattere mondiale. La motonautica in Puglia ha trovato professionalità ed accoglienza. Abbiamo un team di assoluto livello mondiale, un fine settimana di sport e di lifestyle che ha consolidato il ruolo di leadership di eventi legati al mondo della motonautica."

Il fine settimana partira’ da Sabato 13 Luglio con un concerto all’alba: “Suoni dell’aurora” presso Piazza del Mare del Porto di Rodi Garganico a cura dei docenti dei corsi di Jazz del Conservatorio. Alle ore 11.30 e’ prevista la partenza del Mondiale classe 3D/5000. Poi tanto spettacolo con esibizioni di free style del campione del mondo di Jet sky Roberto Mariani presso la piazza rosa dei venti. Nel pomeriggio prove libere del mondiale 3D/5000 e poi in serata spettacolo comico con Davide Olivieri e per finire musica e fuochi pirotecnici.

Continue Reading

Sport

Inter, Inzaghi ha rinnovato

Published

on

L'annuncio di Marotta

(Fotogramma/Ipa)

La notizia era nell'aria, ma nella giornata odierna è arrivata l'ufficialità. Simone Inzaghi ha rinnovato il suo contratto con l'Inter, prolungando il suo accordo fino al 2026.

Lo ha annunciato Beppe Marotta in conferenza stampa: "È trascorso pochissimo tempo dal termine di una stagione meravigliosa e indimenticabile per la storia della nostra Inter, nella quale abbiamo conquistato altri due trofei, la Supercoppa e il ventesimo scudetto. Tutti noi abbiamo ancora nel cuore le immagini dei tifosi in festa che invadevano le strade di Milano e una meravigliosa piazza Duomo che tingeva il cielo dei nostri colori.

Oggi iniziamo un nuovo cammino insieme, la nostra maglia sarà impreziosita dal tricolore e dalla leggendaria seconda stella, che porteremo con noi per anni. Insieme a noi avremo ancora mister Simone Inzaghi. Con grande piacere voglio comunicarvi che il rapporto con Simone continuerà fino al 2026, con la speranza di proseguire ancora oltre.

Simone è il nostro bravissimo condottiero, in questi anni ha consolidato la nostra leadership e plasmato un gruppo vincente, che rispecchia i valori dello sport. La nostra proprietà ha raccolto il senso di tradizione, di appartenenza, il valore del nostro club. Oaktree ha sin da subito dimostrato la volontà di mantenere la società ai vertici del nostro calcio. La solidità della proprietà, unita all'impegno del management, è la miglior garanzia per i tifosi. L'Inter è consapevole del ruolo da protagonista nel sistema calcio e delle responsabilità che un club così seguito assume verso gli appassionati".

Arrivato anche il comunicato della società: "FC Internazionale Milano è felice di comunicare il rinnovo di contratto dell’allenatore Simone Inzaghi. Grazie al nuovo accordo, il tecnico sarà alla guida dei nerazzurri fino al 2026".

Fantacalcio.it per Adnkronos

Continue Reading

Ultime notizie

Cronaca2 ore ago

Maltempo, grandine a Milano. A Lodi trovato cadavere...

Potrebbe essere del 25enne scomparso dopo tuffo nel fiume Violenta grandinata sulla città di Milano. Il centro monitoraggio rischi naturali...

Cronaca3 ore ago

SuperEnalotto, numeri combinazione vincente oggi 12 luglio

Nessun '6' né '5+1'. Jackpot a oltre 48 milioni di euro Nessun '6' né '5+1' al concorso SuperEnalottodi oggi. Il...

Sport3 ore ago

Wimbledon, Musetti battuto in semifinale: Djokovic in...

Il serbo si impone in 3 set, l'azzurro al tappeto Lorenzo Musetti sconfitto da Novak Djokovic nella semifinale del singolare...

Esteri4 ore ago

Trump difende Biden: “Ha sbagliato, ma non è...

L'ex presidente, poi, propone all'attuale inquilino della Casa Bianca: "Facciamo insieme un test cognitivo" ''Non è stata un disastro'' la...

Economia4 ore ago

Guasto al motore, fallito il lancio del razzo Falcon 9 di...

"Le ragioni? Ancora sconosciute" ha detto Elon Musk Il razzo Falcon 9 di Space X ha subito un guasto al...

Esteri5 ore ago

Biden: “Ok da Israele e Hamas a piano Usa per il...

"Sono determinato a fare del mio meglio" perché l'accordo venga messo in atto. Media Israele: "Netanyahu sta bloccando accordo con...

Sport5 ore ago

La Marina di Rodi Garganico regina del mondiale di...

Un fine settimana presso La Marina del Porto di Rodi Garganico dedicato alla motonautica. Un grande evento di sport e...

Cronaca5 ore ago

Toti chiede incontro con Salvini

L'istanza è stata presentata al giudice di Genova dal difensore Stefano Savi Giovanni Toti, il governatore ligure agli arresti domiciliari...

Cronaca5 ore ago

Verona, 67enne ucciso a coltellate: fermato il figlio

L'uomo è stato ritrovato cadavere nella sua abitazione di Lazise sul lago di Garda Un uomo di 67 anni è...

Economia5 ore ago

Caregiver figura centrale, serve welfare personalizzato che...

La figura del caregiver è centrale per quanto riguarda l’assistenza dei più fragili. Una considerazione che sembra ovvia ma che...

Cultura6 ore ago

Mostre: ‘Macelleria Palermo’ a Carini dal 18...

La mostra fotografica "Macelleria Palermo" di Franco Lannino e Michele Naccari "offre uno sguardo crudo e realistico sulla violenza mafiosa...

Spettacolo6 ore ago

Morgan deposita querela contro Selvaggia Lucarelli

Allegati all'atto di querela, a quanto si apprende, una serie di storie Instagram e di articoli di giornale aventi ad...

Economia6 ore ago

Webuild, Pietro Salini: “Nuovo ponte Baltimora sia...

Le parole dell amministratore delegato del gruppo, in un’intervista al quotidiano americano Baltimore Sun, illustrando la proposta preliminare per un...

Sport6 ore ago

Inter, Inzaghi ha rinnovato

L'annuncio di Marotta La notizia era nell'aria, ma nella giornata odierna è arrivata l'ufficialità. Simone Inzaghi ha rinnovato il suo...

Sport7 ore ago

Inter, Inzaghi rinnova contratto: firma fino a 2026

L'allenatore nerazzurro: "Obiettivo è migliorare sempre" Simone Inzaghi rinnova il contratto con l'Inter e firma fino al 2026. Il club...

Cultura7 ore ago

‘L’amica geniale’ di Elena Ferrante il...

E' "uno dei principali esempi della cosiddetta autofiction, una categoria che ha dominato la letteratura in questo nuovo secolo" "L'amica...

Sport7 ore ago

Tour de France, Philipsen vince tappa 13: Pogacar sempre in...

Volata vincente del belga , al secondo successo Doppietta di Jasper Philipsen al Tour de France 2024: il belga della...

Sport7 ore ago

Wimbledon, Alcaraz in finale: Medvedev battuto in 4 set

Lo spagnolo, detentore del titolo, supera il russo Carlos Alcaraz è il primo finalista del singolare maschile di Wimbledon 2024....

Cronaca7 ore ago

Mangiare male aumenta i costi sanitari

Nel 2023 l'eccesso di peso, in Italia, ha interessato il 46,4% della popolazione di maggiore età̀ Mangiare male costa a...

Cronaca7 ore ago

Omicidio Mollicone, assolti in Appello i Mottola e i due...

La sentenza conferma quella di primo grado. La sorella della 18enne uccisa ad Arce nel luglio del 2001: "Questa non...