Connect with us

Sostenibilità

Rifiuti, al via campagna ‘Piccoli gesti, grandi...

Published

on

Rifiuti, al via campagna ‘Piccoli gesti, grandi crimini’, focus sui ‘micro Raee’

Obiettivo di informare correttamente sui piccoli Raee e sul loro smaltimento.

Rifiuti, al via campagna 'Piccoli gesti, grandi crimini', focus sui 'micro Raee'

Appena 1 italiano su 3 sa che i Raee, Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche, sono anche oggetti più piccoli di uso comune come, ad esempio, le sigarette elettroniche, tanto che 1 su 5 crede che i piccoli Raee possono essere gettati nell'indifferenziata e che non rilascino sostanze tossiche. Partendo dai dati del rapporto Swg 'Gli italiani e lo smaltimento dei piccoli Raee', Marevivo lancia, in collaborazione con Bat Italia e con il patrocinio del ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, la quinta edizione della campagna 'Piccoli Gesti, Grandi Crimini', con l’obiettivo di informare correttamente sui piccoli Raee e sul loro smaltimento.

“Il riciclo dei piccoli Raee è indispensabile per ridurre i danni ambientali causati dall’impatto del loro scorretto smaltimento. Occorre attuare una transizione ecologica per arginare la crisi climatica, abbandonando il modello di economia lineare, insostenibile, che depreda risorse naturali, produce beni dal ciclo di vita brevissimo che generano montagne di rifiuti - dichiara Raffaella Giugni, segretario generale Marevivo - e passare con urgenza a un’economia circolare, che imita la natura dove tutto si trasforma senza creare rifiuti se non quelli che alimentano nuovi cicli di vita. I piccoli Raee sono una risorsa importante. Da essi è possibile estrarre risorse utili al ciclo produttivo, metalli e materiali preziosi che diventano materie prime seconde, rientrando in un ciclo economico e ambientale virtuoso. L’ecologia è parte integrante dell’economia e della politica. Solo un modello di società sostenibile può far invertire la rotta, salvare il Pianeta e noi stessi”.

Nata nel 2020, l’iniziativa 'Piccoli Gesti, Grandi Crimini' mira a sensibilizzare le persone sui danni causati dal littering, ovvero l’atto di gettare rifiuti di piccole dimensioni nell’ambiente, con un focus particolare sull’abbandono dei mozziconi di sigaretta. Un percorso virtuoso che, in questi anni di campagna, ha permesso di risparmiare al Pianeta un totale di 3.164.676 mozziconi, tanti quanti ne servirebbero a coprire uno spazio di 326 ettari pari a circa 466 campi da calcio. Quest’anno 'Piccoli Gesti, Grandi Crimini' torna con un focus rinnovato e ben preciso: aumentare la consapevolezza sull’impatto ambientale che hanno tutti i piccoli dispositivi elettrici ed elettronici se non correttamente smaltiti e fornire una formazione adeguata. Per raggiungere un pubblico più ampio e diffondere in modo capillare le informazioni necessarie per una corretta gestione dei Raee, il progetto sfrutterà le potenzialità della rete e vivrà online permettendo di inserire 'Piccoli Gesti, Grandi Crimini' nel panorama delle iniziative di comunicazione digitale che mirano a incentivare comportamenti responsabili verso l’ambiente e la società.

LA CAMPAGNA 2024 - L’edizione 2024 di 'Piccoli Gesti, Grandi Crimini', dal titolo 'Micro Raee, Maxi Rifiuti', si trasforma in una vera e propria piattaforma di sensibilizzazione, un contenitore di più format in grado di intercettare un pubblico quanto più ampio ed eterogeneo. Gli elementi di questa attività varieranno dai quiz interattivi ai video, fino a una serie di materiali informativi sull’importanza di smaltire correttamente questi prodotti conferendoli nei centri di raccolta dedicati oltre a una vera e propria mappa delle tabaccherie che raccolgono i piccoli Raee aggiornata in tempo reale. Quest’ultima iniziativa, in particolare, è resa possibile grazie a Recycle-Cig, il circuito organizzato di raccolta per le sigarette elettroniche esauste attivato da Logista, principale operatore di distribuzione integrata ai punti vendita d’Europa. Il progetto Recycle-Cig, a cui Bat Italia ha aderito sin dal suo annuncio, prevede la possibilità per i consumatori di conferire le sigarette elettroniche e i dispositivi da fumo esausti, indipendentemente dall’acquisto di un nuovo prodotto, in una delle circa 30mila tabaccherie aderenti.

“Siamo fieri e onorati di essere, ancora una volta, partner della campagna di Marevivo 'Piccoli Gesti, Grandi Crimini', che ci permette di essere parte di un sistema virtuoso che coinvolge cittadini, tabaccai e amministrazioni locali per raggiungere un obiettivo comune: la tutela dell'ambiente - afferma Fabio de Petris, ad di Bat Italia - Oggi ci troviamo davanti a un mercato che continua a evolversi e che abbraccia nuove categorie di prodotti. Prodotti di nuova generazione che, una volta esausti, diventeranno un rifiuto da smaltire. Questo vuol dire che tutti dovremo avere contezza del fatto che, seppure di piccole dimensioni, anche questi prodotti vanno differenziati correttamente. Siamo entusiasti di collaborare con Logista per l'edizione di quest'anno: Bat, da sempre attenta alle tematiche di sostenibilità, è stata la prima azienda del settore a sentire l’esigenza di adottare un programma di corretto smaltimento, dotando già nel 2022 i propri punti vendita temporanei di contenitori per la raccolta dei dispositivi esausti e realizzando nel 2023 un progetto pilota nella città di Torino in partnership con Interzero Italia".

“Grazie all’accordo con il ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica e il Centro di Coordinamento Raee - afferma María Pilar Colás, amministratore delegato di Logista Italia - Abbiamo lanciato Recycle-Cig, il primo circuito organizzato di raccolta per le sigarette elettroniche esauste in Italia: un supporto concreto all’intera filiera e di tutti i nostri clienti e stakeholder. Abbiamo posizionato nelle circa 30mila tabaccherie aderenti, facilmente individuabili attraverso l’App ‘Logista per te’, apposite box dove il consumatore può conferire le sigarette elettroniche o device senza obbligo di acquistarne di nuovi. A breve lanceremo anche un’importante campagna di sensibilizzazione sul tema”.

Sebbene il tema di quest’anno sia interamente dedicato ai Raee, resta vivo l’impegno di Marevivo e Bat Italia nel portare avanti anche la lotta al littering, l’abbandono di mozziconi e piccoli rifiuti nell’ambiente attraverso il supporto ai Comuni che vogliono sensibilizzare i propri cittadini sul tema. In linea con quanto fatto negli anni precedenti, anche quest’anno i Comuni che vorranno aderire all’iniziativa riceveranno il kit per dare vita a un’installazione che rappresenta una vera e propria 'scena del crimine', in cui, accanto alle sagome delle 'vittime' raffiguranti tartarughe, pesci e stelle marine, è posta la riproduzione di un mozzicone gigante, come simbolica 'arma del delitto'. Per il 2024 sono disponibili cinque kit per altrettanti Comuni, con Procida e Sciacca già confermati.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Sostenibilità

Inaugurato nuovo Collegamento Intermodale per il trasporto...

Published

on

Post Content

Continue Reading

Sostenibilità

Fertilizzanti e idrogeno, la svolta sostenibile del settore...

Published

on

Foto di Tim Mossholder

Produrre fertilizzanti e idrogeno a partire dall’ammoniaca, riducendo drasticamente le emissioni legate ai relativi processi produttivi. È quanto sostiene un gruppo di ricerca coordinato dagli atenei di Bochum e Duisburg-Essen, in Germania, in un articolo recentemente comparso sulle colonne di “Angewandte Chemie International”. Se adottato dalla maggioranza delle imprese, un simile metodo potrebbe portare il settore agricolo su posizioni di avanguardia in materia di lotta all’inquinamento e difesa dell’ambiente.

Continue Reading

Sostenibilità

Scoperto un metodo sostenibile per la separazione delle...

Published

on

Foto di cottonbro

Al centro di un’aspra contesa tra poteri pubblici e privati, le terre rare rappresentano una materia prima essenziale per le produzioni ad alto valore aggiunto. Prima di poter essere impiegate, però, devono essere sottoposte a una serie di trattamenti chimici che hanno un profondo impatto sull’ambiente. Gli esperti dell’Eth di Zurigo propongono una soluzione incentrata sui tetratiometallati, piccole molecole inorganiche, che renderebbero sostenibile il processo di separazione. Per ora, questo metodo è applicabile al solo europio, ma i risultati, comparsi su “Nature Communications”, sono promettenti.

Continue Reading

Ultime notizie

Salute e Benessere33 minuti ago

Scoperta proteina dell’invecchiamento, spegnerla...

L'elisir di longevità potrebbe essere una terapia che spegne l'interleuchina 11 (IL 11), un mediatore dell'infiammazione identificato come proteina dell'invecchiamento....

Tecnologia42 minuti ago

Guasto informatico mondiale, cosa succede

Problemi a banche, treni, voli e società di telecomunicazioni Un guasto informatico mondiale oggi sta creando problemi a banche, treni,...

Cronaca46 minuti ago

Sanità, al via il progetto Sis-Net: reti cliniche contro...

Coordinato dall'università di Palermo è finanziato con fondi del Pnrr emanati da Iss Ha l'obiettivo di creare reti cliniche di...

Spettacolo54 minuti ago

Ascolti tv, Temptation Island vince ancora

Secondo gradino del podio per 'Noos – L’avventura della conoscenza', terzo per 'In Onda' Prime time di ieri sera a...

Economia55 minuti ago

Moby, entro prossima settimana ripristino Santa Teresa...

Il Gruppo Moby informa che il regolare ripristino della linea Santa Teresa – Bonifacio "sarà effettuato entro la prossima settimana....

Cronaca1 ora ago

Morte Singh, difesa Lovato rinuncia a Riesame:...

Chiesto incontro con inquirenti per risarcimento a familiari della vittima La difesa di Antonio Lovato, il titolare dell’azienda agricola di...

Demografica1 ora ago

“Come si fa a vivere con 4.000 euro al mese?”, Briatore fa...

“Come fa una famiglia di quattro persone a vivere con 4.000 euro al mese?” si chiede Flavio Briatore. “Ad avercene!”...

Economia1 ora ago

Gestione aziendale: trend e dati per restare sempre...

in collaborazione con: Leolytics I cambiamenti rientrano a pieno titolo tra le principali variabili che influenzano i mercati di riferimento...

Cronaca1 ora ago

Treni caos, oggi ritardi per guasto: cambiano orari Alta...

Un problema sulla rete nel nodo di Firenze Ritardi per i treni oggi in Italia, in particolare in relazione al...

Economia1 ora ago

Toremar, Onorato Armatori: “Basta attacchi, non...

"Collegamenti Elba rappresentano per gruppo perdita e danno d'immagine" "Da quasi 60 anni "Navarma prima, e ora Moby e Toremar,...

Esteri2 ore ago

Parlamento Europeo: in commissione Affari Esteri...

Ci sono anche Leoluca Orlando (Verdi), Danilo della Valle del M5S (Sinistra), Alberico Gambino di Fratelli d'Italia (gruppo Ecr) Nella...

Spettacolo2 ore ago

Morto Bob Newhart, il popolare comico americano aveva 94...

Attore nella serie tv "The Big Bang Theory", dove interpretava il Professor Proton, era stato inserito nella Academy of Television...

Immediapress2 ore ago

CLIO – Clinica Oculistica: inaugurata a Roma la più...

È dotata di tecnologie innovative per una chirurgia sempre più precisa ed efficace. CLIO - Clinica Oculistica sarà a disposizione...

Immediapress2 ore ago

Audisio, Ricci Bitti, Cotarella e Fava nel nuovo cda...

Roma, 19 luglio 2024. Nuovo Consiglio di Amministrazione per l’Università di Roma “Foro Italico”. Oltre al rettore Attilio Parisi, al...

Tecnologia2 ore ago

Interruzione globale dei servizi Microsoft: disagi per...

Il sito DownDetector, che traccia le interruzioni riportate dagli utenti, ha registrato problemi crescenti nei servizi di Visa, ADT Security...

Tecnologia2 ore ago

Microsoft down, disagi per banche e compagnie aeree e media

Il sito DownDetector, che traccia le interruzioni riportate dagli utenti, ha registrato problemi crescenti nei servizi di Visa, ADT Security...

Tecnologia2 ore ago

Il Lunar Reconnaissance Orbiter della NASA individua tunnel...

Un team internazionale di scienziati, guidato dall'Università di Trento in Italia, ha pubblicato uno studio che conferma l'esistenza di tunnel...

Cronaca2 ore ago

Dalla Pharmatech Academy di Scampia giovani specializzati...

Nuove frontiere della medicina, dalla Pharmatech Academy di Scampia i primi 28 giovani specializzati in farmaci RNA e terapia genica...

Immediapress2 ore ago

Finera Mediazione, accesso al credito: “Le imprese hanno...

Milano, 19/7 /2024.La società milanese, impegnata nel settore della mediazione creditizia, aiuta gli imprenditori a risolvere i problemi di liquidità:...

Immediapress2 ore ago

Gianluca Zucchet (Zucchet Italia): “Aumentano le...

È il parassita in assoluto con il grado di infestante più alto di tutti. Trattamenti specifici e mirati possono combattere...