Connect with us

Ultima ora

Webuild, assegnato premio Giovannini su innovazione e...

Published

on

Webuild, assegnato premio Giovannini su innovazione e digitalizzazione infrastrutture

Salini: "Imprenditori hanno il dovere di dare occasioni ai giovani"

Webuild, assegnato premio Giovannini su innovazione e digitalizzazione infrastrutture

"Webuild continua a investire nella formazione dei giovani talenti, valorizzando il merito e creando nuove competenze tecniche e manageriali. Gli imprenditori hanno il dovere di dare occasioni ai giovani, per contribuire alla crescita futura del Gruppo e alla modernizzazione del sistema infrastrutturale italiano grazie anche alle opportunità legate al PNRR. L’assunzione di questi ragazzi avviene in una fase di crescita esponenziale a livello globale che ha portato il Gruppo ad un numero di assunzioni di 37.000 persone nel mondo in totale dal 2022 al 2024, di cui oltre 10mila nel 2024, in parte già assunte". Lo ha dichiarato Pietro Salini, a.d. di Webuild, durante la cerimonia di premiazione della terza edizione del “Premio Giovannini” per l’innovazione e la digitalizzazione nelle infrastrutture, promosso da Webuild e organizzato insieme al Corriere della Sera.

Il premio è un tributo all’economista italiano Alberto Giovannini, accademico e innovatore, già presidente del Gruppo scomparso nel 2019. “Il comparto delle infrastrutture sta vivendo un cambio di paradigma che non si è mai visto prima, e Webuild ha innalzato gli standard di settore grazie a costanti investimenti in innovazione e digitalizzazione, oltre che formazione, con 2milioni di ore di formazione tra il 2022-2023 di cui oltre 1,3 milioni in salute e sicurezza. Oggi l’innovazione è un elemento strategico fondamentale per garantire sicurezza e salute dei lavoratori, miglioramento della qualità costruttiva e sempre migliori performance complessive delle infrastrutture per i clienti. La sfida più importante per il nostro Paese è la formazione continua, per essere competitivi a livello globale e per realizzare con successo gli investimenti attesi. I talenti che premiamo oggi vengono in gran parte dal Sud Italia, area che Webuild contribuisce a modernizzare grazie ai 19 progetti in corso, sui 31 principali in Italia”.

I giovani talenti vincitori di quest’anno, provenienti da diverse università italiane e premiati per le tesi innovative e le idee originali, sostenibili e scalabili a livello industriale, vengono assunti all’interno del Gruppo, nelle sedi corporate o in uno dei principali progetti in corso in Italia. Inoltre, l’Università Federico II di Napoli è stata premiata per un progetto di ricerca innovativo sul riutilizzo dei terreni di scarto nella costruzione di grandi infrastrutture, in ottica di economia circolare.

Il Premio Giovannini è un programma di job placement per laureandi e laureati magistrali in Ingegneria, Economia e Informatica, a cui Webuild sta dedicando un investimento di 1 milione di euro. Rappresenta uno strumento di attrazione di talenti, creando un bacino da cui il Gruppo seleziona risorse, anche al di là dei profili premiati, come avvenuto già negli anni scorsi. Per la prossima edizione, quella del 2024-2025, lanciata nel corso della cerimonia di oggi, Webuild offrirà nuovi contratti di assunzione e una nuova borsa di dottorato triennale per ricerche legate al tema dell’innovazione e della digitalizzazione nel settore.

Il Premio Giovannini è parte del più ampio Piano “Next-Gen” di Webuild, un insieme di iniziative strutturate dedicate ai giovani per garantire formazione e facilitarne l’ingresso nel settore delle costruzioni e delle infrastrutture, aumentando al contempo la popolazione “Under 35” del Gruppo, che già oggi rappresenta il 41% dei suoi dipendenti diretti. Oltre al Premio Giovannini, il Gruppo sta proseguendo le sue attività di formazione e impiego nell’ambito di “Cantiere Lavoro Italia” dedicato all’attrazione dei giovani talenti e di persone non occupate per la creazione di profili oggi non disponibili sul mercato.

Webuild è impegnata in una serie di iniziative dedicate ai giovani, con la promozione di borse di studio e collaborazioni con 18 atenei in Italia e nel mondo. Tra queste iniziative, si distinguono Programmi STEM, UniWeLab con l’Università di Genova, il programma Build Up dedicato agli Istituti Tecnici, le borse di studio attivate con la Melbourne School of Engineering e le collaborazioni con la University of Technology di Sydney e University of Queensland in Australia.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Cronaca

Maltempo, grandine a Milano. A Lodi trovato cadavere...

Published

on

Potrebbe essere del 25enne scomparso dopo tuffo nel fiume

Vigili del fuoco (Fotogramma)

Violenta grandinata sulla città di Milano. Il centro monitoraggio rischi naturali della Regione Lombardia ha diramato un'allerta meteo gialla per temporali fino alle 6 di domani mattina. Il centro operativo comunale della Protezione civile monitora i livelli idrometrici dei fiumi Seveso e Lambro.

E' stato recuperato, invece, nel fiume Adda a Lodi il cadavere di un uomo. A individuarlo è stato l'elicottero Drago 141 del reparto volo dei vigili del fuoco di Milano Malpensa, con il supporto dei colleghi del comando di Lodi. Il corpo è stato messo a disposizione delle autorità, che dovranno chiarire se si tratti del 25enne egiziano, sparito martedì dopo essere stato trascinato via dalla corrente del fiume, dopo che si era tuffato, all'altezza del Comune di Cassano d'Adda.

Continue Reading

Cronaca

SuperEnalotto, numeri combinazione vincente oggi 12 luglio

Published

on

Nessun '6' né '5+1'. Jackpot a oltre 48 milioni di euro

Schedine del SuperEnalotto (Fotogramma)

Nessun '6' né '5+1' al concorso SuperEnalottodi oggi. Il jackpot stimato per il prossimo concorso a disposizione dei punti 6 è di 48,1 milioni di euro.

Quanto costa una schedina

La schedina minima nel concorso del SuperEnalotto prevede 1 colonna (1 combinazione di 6 numeri). La giocata massima invece comprende 27.132 colonne ed è attuabile con i sistemi a caratura, in cui sono disponibili singole quote per 5 euro, con la partecipazione di un numero elevato di giocatori che hanno diritto a una quota dell'eventuale vincita. In ciascuna schedina, ogni combinazione costa 1 euro. L'opzione per aggiungere il numero Superstar costa 0,50 centesimi.

La giocata minima della schedina è 1 colonna che con Superstar costa quindi 1,5 euro. Se si giocano più colonne basta moltiplicare il numero delle colonne per 1,5 per sapere quanto costa complessivamente la giocata.

Quali sono i punteggi vincenti

Al SuperEnalotto si vince con punteggi da 2 a 6, passando anche per il 5+. L'entità dei premi è legata anche al jackpot complessivo. In linea di massima:

- con 2 numeri indovinati, si vincono orientativamente 5 euro;

- con 3 numeri indovinati, si vincono orientativamente 25 euro;

- con 4 numeri indovinati, si vincono orientativamente 300 euro;

- con 5 numeri indovinati, si vincono orientativamente 32mila euro;

- con 5 numeri indovinati + 1 si vincono orientativamente 620mila euro.

Come verificare le vincite

E' possibile verificare eventuali vincite attraverso l'App del SuperEnalotto. Per controllare eventuali schedine giocate in passato e non verificate, è disponibile on line un archivio con i numeri e i premi delle ultime 30 estrazioni.

La combinazione vincente

La combinazione vincente è: 43, 54, 60, 70, 75, 89 numero Jolly 30 e numero Superstar 20. Due punti '5' hanno totalizzato una quota unitaria di 61.198,06 euro.

Continue Reading

Sport

Wimbledon, Musetti battuto in semifinale: Djokovic in...

Published

on

Il serbo si impone in 3 set, l'azzurro al tappeto

Lorenzo Musetti (Fotogramma/Ipa)

Lorenzo Musetti sconfitto da Novak Djokovic nella semifinale del singolare maschile di Wimbledon 2024. Il serbo, numero 2 del mondo, si impone per 6-4, 7-6 (7-2), 6-4 in 2h48’ e vola in finale, dove affronterà lo spagnolo Carlos Alcaraz, numero 3 del mondo e campione in carica, nella rivincita della finale dello scorso anno. Djokovic, senza fornire una prestazione memorabile, mette al tappeto l'azzurro che non riesce a sviluppare il proprio gioco. Musetti, alla sesta sconfitta in 7 match con il serbo, conquista a rete una decina di punti: il toscano non riesce a essere aggressivo con continuità e si arrende.

Musetti si complica la vita nel primo set subendo il break nel sesto game (2-4). Djokovic però non è quello dei giorni migliori: avanti 5-3, il serbo spreca 2 set point prima di subire il break che potrebbe riaprire totalmente la partita. Musetti in realtà non completa l'inseguimento: precipita subito 0-40, complice anche un doppio fallo e non riesce a riemergere. Djokovic vince il set 6-4.

L'azzurro incassa il colpo e riparte mettendo subito a segno il break in avvio di secondo set (2-0). Djokovic sembra funzionare a corrente alternata, ma bastano lampi del Nole 'normale' per raddrizzare la situazione: controbreak, aggancio e sorpasso (3-4), Sotto 5-6, Musetti si ritrova spalle al muro ma annulla un cruciale set-point guadagnandosi il diritto a giocare il tie-break. Djokovic non fa altri regali: scappa sul 4-1 con un mini-break, consolida il vantaggio sul 5-2 e chiude 7-2 prendendosi il secondo set. Il terzo parziale inizia con il break che il serbo mette subito a segno: per Djokovic, strada in discesa. In extremis, Musetti ha una palla break per rimanere agganciato al match. Chance sprecata, Djokovic chiude 6-4.

Continue Reading

Ultime notizie

Cronaca1 ora ago

Maltempo, grandine a Milano. A Lodi trovato cadavere...

Potrebbe essere del 25enne scomparso dopo tuffo nel fiume Violenta grandinata sulla città di Milano. Il centro monitoraggio rischi naturali...

Cronaca1 ora ago

SuperEnalotto, numeri combinazione vincente oggi 12 luglio

Nessun '6' né '5+1'. Jackpot a oltre 48 milioni di euro Nessun '6' né '5+1' al concorso SuperEnalottodi oggi. Il...

Sport2 ore ago

Wimbledon, Musetti battuto in semifinale: Djokovic in...

Il serbo si impone in 3 set, l'azzurro al tappeto Lorenzo Musetti sconfitto da Novak Djokovic nella semifinale del singolare...

Esteri3 ore ago

Trump difende Biden: “Ha sbagliato, ma non è...

L'ex presidente, poi, propone all'attuale inquilino della Casa Bianca: "Facciamo insieme un test cognitivo" ''Non è stata un disastro'' la...

Economia3 ore ago

Guasto al motore, fallito il lancio del razzo Falcon 9 di...

"Le ragioni? Ancora sconosciute" ha detto Elon Musk Il razzo Falcon 9 di Space X ha subito un guasto al...

Esteri3 ore ago

Biden: “Ok da Israele e Hamas a piano Usa per il...

"Sono determinato a fare del mio meglio" perché l'accordo venga messo in atto. Media Israele: "Netanyahu sta bloccando accordo con...

Sport4 ore ago

La Marina di Rodi Garganico regina del mondiale di...

Un fine settimana presso La Marina del Porto di Rodi Garganico dedicato alla motonautica. Un grande evento di sport e...

Cronaca4 ore ago

Toti chiede incontro con Salvini

L'istanza è stata presentata al giudice di Genova dal difensore Stefano Savi Giovanni Toti, il governatore ligure agli arresti domiciliari...

Cronaca4 ore ago

Verona, 67enne ucciso a coltellate: fermato il figlio

L'uomo è stato ritrovato cadavere nella sua abitazione di Lazise sul lago di Garda Un uomo di 67 anni è...

Economia4 ore ago

Caregiver figura centrale, serve welfare personalizzato che...

La figura del caregiver è centrale per quanto riguarda l’assistenza dei più fragili. Una considerazione che sembra ovvia ma che...

Cultura4 ore ago

Mostre: ‘Macelleria Palermo’ a Carini dal 18...

La mostra fotografica "Macelleria Palermo" di Franco Lannino e Michele Naccari "offre uno sguardo crudo e realistico sulla violenza mafiosa...

Spettacolo5 ore ago

Morgan deposita querela contro Selvaggia Lucarelli

Allegati all'atto di querela, a quanto si apprende, una serie di storie Instagram e di articoli di giornale aventi ad...

Economia5 ore ago

Webuild, Pietro Salini: “Nuovo ponte Baltimora sia...

Le parole dell amministratore delegato del gruppo, in un’intervista al quotidiano americano Baltimore Sun, illustrando la proposta preliminare per un...

Sport5 ore ago

Inter, Inzaghi ha rinnovato

L'annuncio di Marotta La notizia era nell'aria, ma nella giornata odierna è arrivata l'ufficialità. Simone Inzaghi ha rinnovato il suo...

Sport5 ore ago

Inter, Inzaghi rinnova contratto: firma fino a 2026

L'allenatore nerazzurro: "Obiettivo è migliorare sempre" Simone Inzaghi rinnova il contratto con l'Inter e firma fino al 2026. Il club...

Cultura5 ore ago

‘L’amica geniale’ di Elena Ferrante il...

E' "uno dei principali esempi della cosiddetta autofiction, una categoria che ha dominato la letteratura in questo nuovo secolo" "L'amica...

Sport5 ore ago

Tour de France, Philipsen vince tappa 13: Pogacar sempre in...

Volata vincente del belga , al secondo successo Doppietta di Jasper Philipsen al Tour de France 2024: il belga della...

Sport5 ore ago

Wimbledon, Alcaraz in finale: Medvedev battuto in 4 set

Lo spagnolo, detentore del titolo, supera il russo Carlos Alcaraz è il primo finalista del singolare maschile di Wimbledon 2024....

Cronaca6 ore ago

Mangiare male aumenta i costi sanitari

Nel 2023 l'eccesso di peso, in Italia, ha interessato il 46,4% della popolazione di maggiore età̀ Mangiare male costa a...

Cronaca6 ore ago

Omicidio Mollicone, assolti in Appello i Mottola e i due...

La sentenza conferma quella di primo grado. La sorella della 18enne uccisa ad Arce nel luglio del 2001: "Questa non...