Connect with us

Ultima ora

Frati (Sapienza): “Difensiva ha costi ingenti per...

Published

on

Frati (Sapienza): “Difensiva ha costi ingenti per Ssn, puntare su dialogo”

'Necessario cercare di prevenire errori ed eventi avversi individuando percorsi virtuosi'

Frati (Sapienza):

"Quello della medicina difensiva è un problema complesso di cui si parla da anni, non solo sotto il profilo dei costi ovviamente ingenti (diretti e indiretti) per il nostro Ssn perché comporta il prolungamento delle degenze oppure la necessità di ricorrere ad esami non appropriati per la situazione diagnostica e terapeutica del paziente". Lo ha detto Paola Frati, professore ordinario di Medicina Legale presso l'Università degli Studi di Roma e delegata della Società italiana di medicina legale per i rapporti istituzionali con le società scientifiche in occasione del convegno 'La colpa medica, le linee guida e il ruolo delle società scientifiche' promosso oggi a Roma dal Collegio Italiano dei Chirurghi (CIC) con il patrocinio dell’Università degli Studi Roma Tor Vergata.

"Combattere la medicina difensiva si può - spiega Frati - sotto un duplice profilo. Innanzitutto, su questo aspetto la legge 24/2017, la cosiddetta l'Gelli Bianco', ma ancora di più i decreti attuativi di recente emanazione che completano la legge, esaltano e centrano il profilo e l'importanza del rischio clinico. Che cosa vuol dire? Innanzitutto, cercare di prevenire l'errore in maniera sinergica, dobbiamo lavorare all'interno delle strutture sanitarie, la componente della medicina legale deve collaborare con gli igienisti e le altre specialità, quindi individuare dei percorsi virtuosi che portano al non verificarsi dell’avvento avverso".

Oltre "a trovare quali sono le cause che hanno determinato l'evento avverso – sottolinea Frati – è importante individuare i correttivi che necessariamente devono essere messi in pratica. L'importanza dell'audit, quindi, non per individuare il colpevole ma per capire perché è successo un evento avverso e cosa bisogna fare per far sì che quell’evento non si verifichi più. Quindi prima cosa, l'importanza del rischio clinico che è di tutti. Tutti i professionisti devono cooperare con le strutture di rischio clinico in maniera fattiva".

E riguardo la gestione del contenzioso, per Frati "è un problema spinoso perché le Corti di giustizia italiane – fa notare - sono sommerse dalle richieste di risarcimento danni nel Civile, e nel Penale da iter giudiziari volti a individuare il profilo della colpevole o meno. Un processo di responsabilità sanitaria risente profondamente dell'operato dei consulenti e dei periti. Le sentenze raramente si discostano, quindi dobbiamo lavorare come medicina legale e collegio obbligatorio per la legge 24/2017 ma anche con le altre società per formare, preparare consulenti esperti". Sul versante della responsabilità sanitaria "dobbiamo cercare di passare da una cultura del contenzioso a tutti i costi, a una cultura del dialogo" conclude.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Cronaca

Mangiare male aumenta i costi sanitari

Published

on

Nel 2023 l'eccesso di peso, in Italia, ha interessato il 46,4% della popolazione di maggiore età̀

Mangiare male costa a ogni italiano circa 300 euro in più l'anno e incide sulla probabilità̀ di avere malattie. Con un duplice rischio: l'impatto negativo sulla salute e, più̀ in generale, la crescita di costi economici e sociali. Un 'legame pericoloso' illustrato, dati alla mano, dalla Fondazione Aletheia - think thank scientifico italiano - con il patrocinio del ministero della Salute, con il rapporto 'Malattie, cibo e salute'. Nel 2023 l'eccesso di peso, in Italia, ha interessato il 46,4% della popolazione di maggiore età̀. A questo si aggiunge anche un aumento dell'incidenza di diabete.

Continue Reading

Cronaca

Omicidio Mollicone, assolti in Appello i Mottola e i due...

Published

on

La 18enne è stata uccisa ad Arce nel luglio del 2001

Omicidio Mollicone, assolti in Appello i Mottola e i due carabinieri

Omicidio Mollicone, assolti in Appello i Mottola e i due carabinieri. ll verdetto, che conferma quello di primo grado, è stato pronunciato dal presidente della Corte, Vincenzo Capozza, dopo circa tre ore di Camera di Consiglio. La 18enne è stata uccisa ad Arce nel luglio del 2001. I giudici hanno lasciato l'aula alle 14.10 e sono usciti con la decisione alle 17.15. Il maresciallo dei carabinieri Franco Mottola, il figlio Marco, e la moglie Annamaria sono stati assolti. Assoluzione anche per i carabinieri Francesco Suprano e Vincenzo Quatrale.

Un giallo lungo 23 anni tra indagini, archiviazioni e processi. Franco e Marco Mottola hanno abbracciato in aula i loro avvocati.

Continue Reading

Cronaca

Vacanze, nel fine settimana traffico intenso: i consigli...

Published

on

(Fotogramma)

Giornate di traffico intenso, con situazioni da bollino giallo o rosso, a partire da questo weekend e per i successivi fine settimana di luglio. "Nel pomeriggio di oggi e nella giornata di domani ci sarà un'intensificazione del traffico e in linea di massima sarà così anche per i prossimi fine settimana di luglio", spiega all'Adnkronos Fabrizio Fossati, funzionario della polizia stradale. Quanto ai primi ritorni, "già dall'ultimo fine settimana di luglio, sabato 27 e domenica 28, si prevede un forte incremento del traffico di rientro, che residualmente, potrebbe interessare anche il lunedì mattina".

"Nei fine settimana gli spostamenti saranno favoriti dalle limitazioni alla circolazione dei mezzi pesanti che non potranno viaggiare in determinate fasce orarie e proprio per non intensificare troppo il traffico. Da venerdì 26 luglio i mezzi pesanti non potranno viaggiare neanche i venerdì pomeriggio. - continua Fossati - Questo per snellire il traffico in quei giorni, considerati particolarmente difficili".  

Consigli per un 'esodo' automobilistico senza problemi? "La sicurezza prima di tutto. Controllare che il veicolo sia efficiente, controllare il meteo e l'itinerario, nel caso di particolari criticità modificare l'itinerario o rinviare la partenza, allacciare le cinture di sicurezza, sia dei sedili anteriori che posteriori, caricare bene i bagagli, in particolare se ve ne sono nell'abitacolo, in quanto, in caso di una frenata improvvisa o di un urto potrebbero essere proiettati e ferire i passeggeri. E' importante -continua Fossati- partire riposati e possibilmente non dopo aver mangiato troppo, dato che questo può provocare sonnolenza e quindi distrazione alla guida. Se si hanno bambini assicurarli agli appositi seggiolini, per tutelare la loro sicurezza, e se i viaggi sono lunghi fermarsi a riposare. Le soste sono importanti per il conducente e per i passeggeri. Ovviamente non bere alcol prima e durante il viaggio e soprattutto non usare cellulari o altri dispositivi mentre si guida: quei pochi secondi di distrazione per rispondere al telefono o ad un messaggio equivalgono a guidare per diversi metri a occhi chiusi. Naturalmente è bene moderare sempre la velocità e mantenere la distanza di sicurezza".

Continue Reading

Ultime notizie

Cronaca25 minuti ago

Mangiare male aumenta i costi sanitari

Nel 2023 l'eccesso di peso, in Italia, ha interessato il 46,4% della popolazione di maggiore età̀ Mangiare male costa a...

Cronaca29 minuti ago

Omicidio Mollicone, assolti in Appello i Mottola e i due...

La 18enne è stata uccisa ad Arce nel luglio del 2001 Omicidio Mollicone, assolti in Appello i Mottola e i...

Demografica34 minuti ago

Europei di calcio 2024, boom della prostituzione in Germania

Il mestiere più antico del mondo e lo sport (secondo alcuni) più bello del mondo. Un’accoppiata che non è forse...

Cronaca42 minuti ago

Vacanze, nel fine settimana traffico intenso: i consigli...

Giornate di traffico intenso, con situazioni da bollino giallo o rosso, a partire da questo weekend e per i successivi...

Cronaca49 minuti ago

Nuovo nomenclatore tariffario, torna il dialogo tra Uap e...

Incontro al dicastero, Mariastella Giorlandino 'sono sicura che nascerà una collaborazione' Riparte il dialogo, con un clima più sereno, tra...

Cronaca1 ora ago

Il dilemma della doccia quando fa molto caldo: fredda o...

Durante un'ondata di calore, c'è la tentazione di buttarsi sotto una doccia ghiacciata. I motivi per cui non è la...

Lavoro1 ora ago

Vino, a scuola di dendrochirurgia in vigna per combattere...

Al via a Capriva del Friuli il corso con i Vine master pruners I Vine master pruners Simonit&Sirch hanno messo...

Lavoro1 ora ago

Turismo, Vangstein (Havila Voyages): “Interesse...

Il Chief Communications & Marketing Officer della nuova compagnia crocieristica che opera sulla rotta dei fiordi norvegesi parla di obiettivi...

Lavoro1 ora ago

Turismo:, con Havila Voyages la crociera dei fiordi...

Il nuovo brand naviga lungo l'antica rotta che segue la costa con navi ultra-moderne e tra le più ecologiche al...

Economia1 ora ago

Consap: “Importante lavoro svolto con governo e...

"Appena il provvedimento verrà approvato definitivamente dal Parlamento convocheremo presso Consap il tavolo che abbiamo istituito con Abi e Cdp...

Immediapress2 ore ago

Intelligenza Artificiale una grande opportunità anche per...

Pagine Sì! in prima fila per aiutare le Piccole e Medie Imprese a sfruttare i vantaggi offerti dall'Intelligenza Artificiale Terni,...

Economia2 ore ago

Il lavoro più richiesto senza laurea? E’ il global...

Successo crescente della Mixology academy, scuola di alta formazione 'Che lavoro vuoi fare?' è la domanda che mette in crisi...

Ultima ora2 ore ago

Ucraina, Cremlino: “Piani Nato pericolosa...

L'intervento di Peskov dopo che Kiev ha chiesto di rimuovere limiti posti dall'Occidente sull'uso delle armi Permettere alle forze armate...

Sport2 ore ago

Lazio, infortunio per Gila

Frattura per il difensore, lungo stop Non arrivano buone notizie per Marco Baroni. L'allenatore della Lazio dovrà fare a meno...

Demografica2 ore ago

Popolazione, Onu: “10,3 miliardi di persone entro metà 2080”

La popolazione mondiale raggiungerà il suo picco massimo entro la metà del 2080. Si tratta di una cifra che dovrebbe...

Tecnologia2 ore ago

L’Europa avverte X: il profilo verificato a pagamento...

Le modifiche apportate al sistema di verifica del social ostacolerebbero la capacità degli utenti di verificare l'autenticità degli account con...

Economia2 ore ago

PosteGoFresh, servizio refrigerato per consegna a domicilio...

Il servizio è dedicato alle aziende di prodotti di e-commerce che hanno l’esigenza di un servizio di trasporto logistico sicuro...

Salute e Benessere2 ore ago

L’esperto Testori: “Cure dentali accessibili a tutti...

Sul nuovo corso di laurea in odontoiatria all’Ucbm, ‘tutti i presupposti per formazione tecnologica etica ed empatica’ “Rendere la cura...

Salute e Benessere2 ore ago

Ghirlanda (Andi): “Nel cambio generazionale nuovi...

Il presidente del sindacato, ‘solo 1 giovane professionista su 4 ambisce ad aprire un suo studio’ “Il futuro dell’odontoiatria in...

Salute e Benessere2 ore ago

Di Lazzaro (Ucbm): “Odontoiatria italiana eccellente...

All’evento del Campus Bio-medico il preside dell’Ateneo, ‘il nostro corso di laurea è a elevatissimo contributo tecnologico’ “L’odontoiatria italiana rappresenta...