Connect with us

Sport

Europei nuoto, Paltrinieri oro nella 10 km

Published

on

L'azzurro trionfa a Belgrado. Acerenza e Verani al quarto e quinto posto

Gregorio Paltrinieri

Gregorio Paltrinieri vince la medaglia d'oro nella 10 maschile di fondo agli Europei di nuoto di Belgrado 2024. Nelle acque del fiume Sava, Paltrinieri si impone davanti al francese Marc-Antoine Olivier e all'ungherese David Betlehem. Domenico Acerenza chiude quarto, quinto posto per Dario Verani.

In una giornata condizionata dalla pioggia, Paltrinieri detta il ritmo sin dall'inizio nel gruppo di testa che comprende anche Acerenza e Olivier. L'equilibrio regna fino a 1200 metri dal traguardo, con l'accelerazione di Olivier. Paltrinieri tira fuori il coniglio dal cilindro: sceglie una traiettoria larghissima, fuori dal radar dei rivali, scava un gap incolmabile per i rivali e va a trionfare. Olivier vince la volata tra gli inseguitori, Acerenza e Veranin restano fuori dal podio.

Le parole di Greg

"Quando faccio gare de genere mi sento bene. Mi sento in controllo. Una dieci calda, acqua 27 gradi, acqua piatta, caratteristiche che mi piacciono", dice Paltrinieri al sito della Federnuoto dopo l'ennesimo exploit di una carriera straordinaria. "Ho faticato comunque fino a metà, quando non avevo sensazioni ancora buonissime, dopo mi sono messo davanti e ho iniziato a nuotare meglio. Al terzo, quarto e quinto giro sono stato davanti, poi nell’ultimo giro mi hanno un po' messo in mezzo, accerchiato, Olivier da una parte e Mimmo dall'altra, e non riuscivo tanto a nuotare", aggiunge.

Quindi, la scelta di una traiettoria 'geniale': "Sono andato veramente molto interno cercando di distanziarli e ha funzionato. Avevo tanta velocità, me lo sentivo. Mi sentivo di poter mettere un passo che gli altri, in quel momento, non avevano. L'unica alternativa era staccarmi tanto e andare dalla parte opposta. Loro, invece, sono rimasti esterni. All’ultima boa mi sono accorto di essere solo e sono arrivato così bene".

La gara femminile

Due medaglie per l'Italia nella 10 km femminile. Barbara Pozzobon ha chiuso al secondo posto, ad un solo decimo dalla tedesca Leonie Beck che ha trionfato vincendo la medaglia d'oro. Terzo posto e bronzo per Giulia Gabbrielleschi.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Sport

Coming out di Ralf Schumacher, su Instagram foto con il...

Published

on

L'ex pilota di Formula Uno: "La cosa più bella della vita è quando hai al tuo fianco il compagno giusto con cui condividere tutto"

La foto postata su Instagram da Ralf Schumacher

L'ex pilota di Formula Uno Ralf Schumacher ha fatto coming out pubblicando su Instagram una foto con il suo compagno. "La cosa più bella della vita è quando hai al tuo fianco il compagno giusto con cui condividere tutto", scrive Schumacher, 49 anni. La foto pubblicata mostra i due uomini di spalle, che guardano il mare. In poco tempo, migliaia di persone hanno apprezzato il post. Un utente ha scritto: "Ralf, se questa è una gita, devo dire, rispetto".

Ralf Schumacher è il fratello del sette volte campione del mondo di Formula 1 Michael Schumacher ed è stato lui stesso un pilota di successo. Ha partecipato a 180 gare di Formula 1, sei delle quali vinte. In seguito è stato coinvolto nelle gare giovanili come capo squadra e ha anche sostenuto la carriera del figlio David (22 anni). Ralf Schumacher è stato sposato con Cora Schumacher, ma la coppia è separata da molti anni.

Dal 2019 l'ex pilota di Formula 1 è un opinionista televisivo regolare per l'emittente a pagamento Sky in Germania. I suoi colleghi commentatori di Sky, Sascha Roos e Peter Hardenacke, hanno risposto al post di Schumacher su Instagram con un'emoji rossa a forma di cuore.

Continue Reading

Sport

Spagna campione d’Europa, Inghilterra battuta 2-1 in...

Published

on

Decisivo il gol di Oyarzabal all'86'

Oyarzabal a segno

La Spagna è campione d'Europa. Nella finale di Euro 2024, a Berlino, la nazionale spagnola batte l'Inghilterra per 2-1. Furie rosse in vantaggio al 47' con Nico Williams, pareggio inglese al 73' con Cole Palmer. All'86', la rete che decide la finale e assegna il titolo continentale: Oyarzabal fa centro con un tocco ravvicinato, 2-1 e Spagna campione d'Europa per la quarta volta. Per l'Inghilterra ancora una finale persa dopo quella di 3 anni fa contro l'Italia.

La finale

Le due squadre iniziano a ritmo serrato. La Spagna si insedia nella metà campo avversaria, costringendo l'Inghilterra a chiudere gli spazi per evitare le accelerazioni di Williams. La selezione dei Tre Leoni non rinuncia a proporre gioco, ma la precisione è merce rara. Le azioni non decollano, c'è poco tempo per riflettere e i rifornimenti per i reparti offensivi non abbondano. Bisogna aspettare il 45' per la prima vera occasione: Foden calcia dal limite, Unai Simon è attento.

La finale si accende immediatamente in avvio di ripresa. Yamal, imbrigliato nel primo tempo, regala un saggio del suo talento innescando Williams che accende il motore e fulmina Pickford con un sinistro radente: 1-0 al 47'. L'Inghilterra accusa il colpo e rischia di crollare al 49'. Dani Olmo controlla e si gira dal cuore dell'area, mira sbagliata per centimetri. Al 56' altro brivido per Pickford, che 'soffia' per spedire fuori il tiro di Williams.

L'Inghilterra si fa viva al 64' con lo show di Bellingham: uno, due, tre dribbling e poi botta secca che non inquadra i pali. La partita è bellissima, la Spagna cerca il colpo del k.o. e quasi lo trova al 66' con Yamal. Piatto chirurgico, le dita di Pickford toccano il pallone quanto basta per evitare il raddoppio. Le Furie Rosse giocano a briglie sciolte e vengono punite al 76' dalla ripartenza inglese. Il tacco di Bellingham è geniale per Palmer, sinistro perfetto e 1-1.

La Spagna incassa il colpo e riparte a testa bassa. Pickford all'82' dice ancora no a Yamal, ma all'86' deve arrendersi a Oyarzabal. Il bomber di scorta piomba sul cross perfetto di Cucurella, deviazione letale e 2-1 all'86': Spagna campione d'Europa, Inghilterra ancora a mani vuote.

Continue Reading

Sport

Mondiale motonautica a Rodi Garganico, i risultati della...

Published

on

Mondiale motonautica a Rodi Garganico, i risultati della giornata conclusiva

Giornata conclusiva della motonautica mondiale al Porto di Rodi Garganico dove lo sport, lo spettacolo ed il fair play hanno regalato al pubblico emozioni e tanta adrenalina tipica degli sport motoristici: ingredienti giusti che hanno portato tante persone a conoscere ed apprezzare il valore dello staff della più bella Marina d’Italia in terra di Puglia. L’evento è stato supportato dal cantiere nato nel 2017 con lo scopo di offrire la propria professionalità e competenza alle imbarcazioni che stazionano o transitano presso il Porto di Rodi Garganico. Il prestigio del cantiere è determinato dalla presenza delle migliori aziende della nautica mondiale. Man, Volvo Penta, Caterpillar, FTP, FNM, Ray Marine, Jotun, Kohler, Zipwake, Saim Group, Quick, Besenzoni, Aventix, Waveless, Mastervolt, ABT-Trac, sono solo i marchi ufficiali in esclusiva di zona che vanta il cantiere.

Per Marino Masiero ceo del Porto: “Questa competizione ha dimostrato l’alto livello della Marina grazie ad uno staff di eccellenza che opera in sintonia con il contesto istituzionale – Regione Puglia e Comune di Rodi Garganico -. Il mondiale 3D/5000 ha messo in campo scafi, team, meccanici e staff che hanno dimostrato che l’Off Shore è vivo e può essere preso a modello per il prossimo rilancio delle diverse discipline della motonautica italiana.

L’evento si è potuto concretizzare grazie alla collaborazione di Regione Puglia, Comune di Rodi Garganico, Porto Turistico di Rodi Garganico, Assonautica Territoriale Gargano, Capitaneria di Porto, Guardia di Finanza, Protezione Civile. Un particolare contributo al successo dell’iniziativa è pervenuto da: Marinmotors di Cassa Matteo, Molino De Vita, CBI Europe, Impianti Belcastro, OP Parco della Peranzana, Verga Nautic Jet, AD Mobility, Carni Più, Biocantina Giannattasio di Trinitapoli, Pisan Battèl, Ittica Corba Rossa del Gargano. Su input della Regione Puglia è stata promossa dagli organizzatori l’iniziativa “Allènati contro la violenza”, campagna antiviolenza sulle donne assieme ad una serie di attività volte a consolidare il sano e corretto stile di vita.

La prima prova del mondiale Classe 3D/5000, dopo due gare, si è conclusa con la vittoria del veterano Serafino Barlesi in coppia con l’altrettanto famoso pilota Tomaso Polli su BLU BANCA ITA; in seconda posizione i norvegesi su ENIGMA 55 (E. SUNDBLAND JOHANSEN - A. BREDE MAGNUSSEN); terzi gli svedesi Groth Fyro e Johansson su De Mitri 86, quarti 54 ENIGMA dei norvegesi (L. NIKOLAISEN - A. STRAND). In quinta posizione 22 ALILAGUNA ITA di (G. COLTRO - D. CARDAZZO); sesti HOSES TECHNOLOG ITA di F. MAGNANI - M. COSMA, settimi MARCO ITA di (G. MONTAVOCI - L. COSTANTINI), ottavi i francesi di Frojo Powerboat. “Le due prove – ha dichiarato Giampaolo Montavoci – hanno messo in evidenza la competitività di questa disciplina sportiva, soprattutto dalla terza posizione alla sesta con continui ingaggi che hanno reso la gara molto divertente e spettacolare per il pubblico. Non soltanto la prova del Mondiale è stata entusiasmante ma, possiamo dire di aver vissuto diverse giornate all’insegna dello sport di altissimo livello. Moltissime iniziative sono state promosse dal comitato organizzatore, molto apprezzata è stata l’esibizione del pluricampione di Free Style moto d’acqua il romano Roberto Mariani. Il bilancio degli eventi ha messo in evidenza il valore dei nostri piloti e di tutto lo staff organizzativo che ha dimostrato grande efficienza regalando ad uno dei più bei porti dell’Adriatico un connubio molto apprezzato di sport e life style. Il mondiale proseguirà ora alla volta di Arendal in Norvegia, sede storica del mondiale offshore, ove sono previsti 50.000 spettatori e si concluderà a Cervia dal 5 all’8 Settembre”.

Continue Reading

Ultime notizie

Spettacolo16 minuti ago

Caso Morgan e Angelica Schiatti, lui: “Vi racconto...

L'artista su Instagram: "Vi do un'anticipazione, domani e poi tutti i giorni avrete un pezzo per comporre il quadro totale"...

Spettacolo38 minuti ago

Brenda e Kelly, l’addio di Jennie Garth a Shannen...

L'attrice in un post: "Era coraggiosa, appassionata, determinata e molto amorevole e generosa. Ho il cuore spezzato" "Sto ancora elaborando...

Cronaca1 ora ago

Italia nella morsa del caldo, temperature infernali:...

Colonnina sempre sopra i 34 -37 gradi su tante città con picchi addirittura di 42-43°C sulle zone interne della Sicilia...

Ultima ora1 ora ago

Bari, incendio a pronto soccorso Policlinico: pazienti...

Le fiamme da una sezione di un quadro elettrico al piano interrato del padiglione Asclepios Un incendio si è sviluppato...

Ultima ora2 ore ago

Trump a Milwaukee per convention repubblicana dopo...

Scendendo dall'aereo il tycoon ha alzato il pugno come dopo l'attacco. Servizi segreti sotto accusa, presidente Usa: "Avviata inchiesta" Un...

Cronaca2 ore ago

Parapendista precipita a Cefalù, intervento con elicottero

Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano e IV Reparto Volo della Polizia di Stato sono intervenuti nella zona di Cefalù (Palermo)...

Esteri9 ore ago

Attentato Trump, un agente ha provato a fermare il cecchino

Un poliziotto ha provato a salire sul tetto, Crooks ha puntato l'arma Un agente di polizia ha provato a fermare...

Sport10 ore ago

Coming out di Ralf Schumacher, su Instagram foto con il...

L'ex pilota di Formula Uno: "La cosa più bella della vita è quando hai al tuo fianco il compagno giusto...

Esteri11 ore ago

Attentato Trump, il cecchino ha agito da solo: il punto...

L'Fbi ha aperto l'indagine "per potenziale atto di terrorismo interno". Ecco chi è l'attentatore Le indagini sull'attentato a Donald Trump,...

Sport11 ore ago

Spagna campione d’Europa, Inghilterra battuta 2-1 in...

Decisivo il gol di Oyarzabal all'86' La Spagna è campione d'Europa. Nella finale di Euro 2024, a Berlino, la nazionale...

Cronaca11 ore ago

Omicidio Mollicone, lettera a Mattarella e Meloni:...

La missiva è firmata da Bianca Maria Ferrante, amica di Guglielmo Mollicone, padre della giovane di Arce uccisa nel 2001...

Esteri11 ore ago

Attentato Trump, Servizi Segreti sotto accusa. Biden:...

Dubbi sull'operato degli agenti. Il presidente chiede un'indagine sulle misure adottate al comizio I Servizi Segreti sotto accusa dopo l'attentato...

Cronaca12 ore ago

Furto in casa Nasti-Zaccagni, rubati gioielli e Rolex

Lo denuncia, via Instagram, la stessa Nasti: "Pezzi di mer.." Furto in casa del calciatore della Lazio Mattia Zaccagni e...

Cronaca12 ore ago

Due ragazzi trascinati via dalla corrente del Brenta,...

Continuano le ricerche dell'altro disperso E' stato recuperato dai vigili del fuoco il corpo di uno dei due ragazzi dispersi...

Esteri13 ore ago

Attentato Trump, Biden: “Protezione massima,...

"Un tentato omicidio è contrario a tutto ciò per cui ci battiamo in questo Paese. In America non c'è spazio...

Sport13 ore ago

Mondiale motonautica a Rodi Garganico, i risultati della...

Giornata conclusiva della motonautica mondiale al Porto di Rodi Garganico dove lo sport, lo spettacolo ed il fair play hanno...

Esteri14 ore ago

Attentato a Trump, da Shinzo Abe a Rabin fino a Fico: gli...

Attentati o tentativi di assassinio contro leader politici, i precedenti Dal presidente degli Stati Uniti John Fitzgerald Kennedy, ucciso in...

Ultima ora14 ore ago

Precipitano in Val Ferret, morti 2 alpinisti vicino...

A dare l'allarme un terzo alpinista che si trovava con le vittime Due alpinisti sono morti dopo essere precipitati in...

Lavoro14 ore ago

Vino, a VinoVip Cortina ‘Civiltà del bere’...

L’imprenditrice abruzzese è amministratore unico di Masciarelli Tenute Agricole È Marina Cvetic, amministratore unico di Masciarelli Tenute Agricole, la vincitrice...

Lavoro15 ore ago

Turismo, in Norvegia la via artica alla sostenibilità passa...

Primo albergo al mondo completamente fatto di ghiaccio e aperto 365 giorni all’anno Dormire in stanze di ghiaccio, tra sculture...