Connect with us

Immediapress

Sicurezza in appartamento: l’antifurto nebbiogeno...

Published

on

Sicurezza in appartamento: l’antifurto nebbiogeno sempre più diffuso

Milano, 11 giugno 2024 – Per la sicurezza abitativa è importante adottare soluzioni efficaci che consentono di migliorare la protezione della casa, scegliendo tecnologie e sistemi adeguati alle proprie esigenze e alle caratteristiche dell’abitazione.

Un ottimo deterrente contro le effrazioni domestiche è l’antifurto nebbiogeno, un dispositivo in grado di impedire i furti e costringere i malviventi alla fuga in caso di intrusione. Nonostante questo sistema sia stato progettato inizialmente per gli esercizi commerciali, infatti, oggi anche sempre più privati scelgono di installarlo.

Per fare luce sui principali vantaggi di cui beneficiare con un antifurto nebbiogeno in appartamento ci siamo rivolti agli esperti di Sicuritalia, azienda specializzata con oltre 70 anni di esperienza nel settore della sicurezza, vero e proprio punto di riferimento in Italia per chi vuole proteggere in modo efficace la propria abitazione o attività.

Come funziona l’antifurto nebbiogeno nei contesti domestici e dove installarlo

L’antifurto nebbiogeno è un valido strumento per contrastare i tentativi di furto in casa e per aumentare l’efficacia del sistema di protezione dell’ambiente domestico.

Il suo funzionamento è piuttosto semplice: quando l’impianto di allarme rileva un’intrusione dentro l’abitazione si attiva un apposito dispositivo che produce una nebbia densa e fitta. L’intensa coltre di nebbia è in grado di impedire la visuale ai malintenzionati, affinché l’unica possibilità sia quella di abbandonare l’immobile e fuggire all’esterno.

La nebbia viene generata da una caldaia, riscaldando un liquido speciale contenuto in una sacca ad essa collegata. Raggiungendo velocemente una temperatura di oltre 350°C, il liquido viene trasformato in pochi istanti in vapore nebulizzato, dopodiché viene espulso dal dispositivo attraverso degli appositi ugelli con un getto molto potente. L’azionamento dell’impianto avviene tramite l’attivazione elettronica del supporto termico, dopo il rilevamento dell’intrusione da parte dei sensori installati nell’abitazione.

Questo meccanismo può funzionare anche senza corrente elettrica grazie alla presenza di una batteria, rimanendo efficace anche se i malviventi interrompono l’elettricità nella casa per agevolare il furto. In genere, un antifurto nebbiogeno è in grado di distribuire la nebbia nel locale in pochi secondi, saturando l’ambiente e azzerando la visibilità dei malintenzionati, creando una barriera visiva impenetrabile che ristagna per almeno 15-20 secondi dopo l’emissione.

Dato che si tratta soltanto di acqua vaporizzata, non esiste nessun rischio per la salute, inoltre la nebbia non lascia residui e non contiene sostanze pericolose, tossiche o allergizzanti.

Questo dispositivo può essere facilmente installato in qualsiasi appartamento, nella parte alta delle pareti oppure sul soffitto, orientando il getto degli ugelli verso l’interno dei locali.

Naturalmente, come fanno presente gli esperti, rimane fondamentale scegliere un punto adatto per l’installazione dell’antifurto nebbiogeno ai ladri: per esempio, si potrebbe posizionare vicino a specchi o quadri oppure semplicemente applicarlo al soffitto.

I vantaggi degli antifurti nebbiogeni

Installare un antifurto nebbiogeno in casa può comportare diversi vantaggi a chi desidera migliorare la protezione dell’ambiente domestico e tutelarsi da furti e intrusioni. Innanzitutto, in genere si tratta di un impianto piuttosto semplice e veloce da installare, infatti non richiede alcuna opera muraria invasiva né la realizzazione di sostegni o tagliole per i cavi, un aspetto che permette anche di ottimizzare i costi.

Un altro beneficio dell’antifurto nebbiogeno è l’elevata rapidità di intervento, in quanto bastano pochi secondi per sprigionare una fitta nebbia nella stanza e interrompere l’azione dei malviventi.

È infatti un dispositivo di sicurezza molto efficace e operativo 24 ore su 24, tutti i giorni dell’anno, in grado di proteggere la casa continuamente in qualunque momento del giorno e della notte. Questo sistema richiede anche una manutenzione minima grazie alla semplicità del meccanismo, basta effettuare periodicamente la rifornitura d’acqua del serbatoio.

Ovviamente, per usufruire di questi benefici al meglio rimane fondamentale optare per prodotti di qualità, certificati e marchiati CE, affidandosi a dei professionisti specializzati per una corretta installazione.

Per maggiori informazioni

Sito web: https://www.sicuritalia.it/

Email: servizio.clienti@sicuritalia.it

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Immediapress

Snim Brindisi Capitale del mare: ad ottobre il 20^ Salone...

Published

on

Snim Brindisi Capitale del mare: ad ottobre il 20^ Salone Nautico di Puglia

Brindisi si conferma la capitale del mare 2024 grazie ad appuntamenti prestigiosi come il Salone Nautico di Puglia in cui si incontrano i più importanti imprenditori nautici italiani

C’è grande attesa, negli ambienti nautici italiani, per la ventesima edizione dello SNIM (Salone Nautico di Puglia) che si svolgerà a Brindisi dal 10 al 14 ottobre 2024. Si tratta, infatti, di uno degli appuntamenti fieristici più importanti a livello nazionale e sicuramente il principale punto di riferimento del settore nel Mezzogiorno e sul versante adriatico della nostra Penisola.

E’ questo il motivo per cui le principali aziende nautiche italiane lo hanno scelto – nel corso degli anni – per presentare le più importanti novità delle proprie produzioni prima di inserirle nei segmenti di mercato più confacenti al proprio brand.

Ma lo SNIM è anche molto altro, visto che ogni anno, grazie all’ampio spazio riservato alla convegnistica ed a partnership di grande rilevanza come Confindustria Nautica e Lega Navale Italiana, si trasforma nella sede ideale per parlare di innovazione e di sviluppo del settore nautico nazionale.

“La strada intrapresa anni addietro – afferma il Presidente dello SNIM Giuseppe Meo – è certamente quella giusta, dal momento che il nostro appuntamento fieristico continua a far registrare forti elementi di crescita. E’ evidente, però, che non ci fermiamo qui, visto che aumenta l’interesse verso il nostro Salone Nautico anche da parte di nazioni estere che si affacciano sul Mediterraneo. E non è tutto! Grazie al lavoro che abbiamo svolto ed al sostegno ricevuto dalla Regione Puglia, Brindisi è diventata un sicuro punto di riferimento per la formazione nel settore nautico e non è un caso che tanti ragazzi che si sono formati qui adesso lavorano nei principali cantieri nautici italiani.

Ed è legata al nostro evento fieristico anche la nascita di un Polo Nautico a Brindisi, con tanti imprenditori del settore pronti ad investire, per confermare il ruolo di primissimo piano che ormai la Città occupa a livello internazionale”.

In particolare, inoltre, in questa edizione ampio spazio sarà dedicato alla sostenibilità ed ai nuovi combustibili, con particolare riferimento all’utilizzo dell’idrogeno, che vede proprio la Regione Puglia, riconosciuta Hydrogen Green Valley, dalla Comunità Europea.

Di questo e di altro si parlerà ad ottobre nella ventesima edizione dello SNIM dove, tra l’altro, su una superficie espositiva di 25.000 metri quadrati, ci sarà il meglio della nautica nazionale, in aggiunta a più di 250 imbarcazioni (molte delle quali in acqua) realizzate dai principali cantieri italiani.

(in foto il Presidente dello SNIM Giuseppe Meo)

www.snimpuglia.it

Continue Reading

Immediapress

Tutti pazzi per l’arte generativa di Matteo Mauro: opere...

Published

on

photo credits: Paulo Renftle for GFashion

Unico esponente italiano a livello mondiale di questa corrente, Mauro ha tenuto un’esposizione nel suo studio, interamente dedicata al nuovo ciclo di opere

Roma, 16 luglio 2024 - L’arte generativa di Matteo Mauro sta conquistando tutti, esperti di arte, amatori e persone comuni. Unico esponente italiano di questa corrente a poter vantare notorietà a livello mondiale, nei giorni scorsi ha organizzato una mostra nel suo studio, per presentare le sue nuove opere d'arte, parte della sua serie RAW INSCRIPTIONS.

Questi lavori erano stati anticipati da una presentazione, che ha convinto il pubblico, al punto che tutti sono stati venduti ancor prima dell’evento, anche grazie all’eccellente reputazione di cui gode Matteo Mauro.

Questa nuova serie di opere sintetizza anni di ricerca artistica dell’artista, e rappresenta il culmine, ad oggi, del linguaggio delle sue iscrizioni micromegaliche, attraverso un processo introspettivo di evoluzione/regressione nel regno dell'arte generativa. In questo percorso l’artista ha avuto la possibilità di avere dei proficui scambi di idee con il grande critico Flaminio Gualdoni, che ha trovato in questo lavoro, computazionale ma allo stesso preistorico, un altissimo potenziale. Negli stessi giorni, anche la casa d’asta Wannenes ha venduto una sua nota opera di arte generativa, segnando un nuovo record per l’artista per una sua edizione da 8 lavori.

A caratterizzare maggiormente queste opere è la nudità, l’incompiutezza, e la crudezza unita all’intimità, aspetti che danno il nome alla serie RAW, con iscrizioni, non pittoriche, non mimetizzate. Ritroviamo un istinto e un impulso ancestrale a segnare il nostro passaggio su un materiale durevole e ospitante, lasciare un segno di linea primordiale che si evolve, qui espressa in modo peculiare alla nostra epoca computazionale.

“Il significato di queste opere non va ricercato nella loro estetica, ma nella sensazione di raggiungere l'episteme della ricerca sulle iscrizioni micromegaliche. – Spiega Matteo Mauro – Non ci possono essere creazioni giuste o sbagliate, ma solo la manifestazione del percorso dell'artista. Queste opere non hanno un titolo poetico, contrariamente alle precedenti, ma solo un numero sequenziale a partire da 001, per non distrarre l’attenzione dello spettatore dalla progressione di questa esplorazione, che va verso un’evoluzione e una crescita del concetto stesso. Ognuna delle opere esplora un diverso aspetto possibile di questo linguaggio, che è computazionale nella sua complessità, ma preistorico nella sua ragion d'essere”.

Per maggiori informazioni: https://matteomauro.com

___

Continue Reading

Immediapress

The International Olympic Committee to Deploy Alibaba...

Published

on

AI-powered features to provide forecasts and recommendations to future hosting cities

PARIS, FRANCE - Media OutReach Newswire - 16 July 2024 - Alibaba Cloud, the digital technology and intelligence backbone of Alibaba Group, today announced that the International Olympic Committee (IOC) will deploy its data-driven sustainability solution – Energy Expert – to help measure and analyze the electricity consumption at the competition venues of the forthcoming Olympic Games Paris 2024 ("Paris 2024”). By migrating the intelligence related to the power consumption and demand of the competition venues to the cloud-based platform for the first time, the solution aims to enable more accurate analysis and better-informed power consumption planning for future Olympic Games.

The deployment of Energy Expert will be applied to all 35 competition venues during Paris 2024. With this solution, the IOC will be able to consolidate all energy-related data during the Olympics and Paralympics – such as electricity consumption, power demand contingency, venue capacity, competition-related information and onsite weather conditions – into one easy to understand dashboard for a user-friendly experience.

Based on the integrated cloud-based intelligence and thanks to the deep-learning based AI models from Alibaba Cloud, Energy Expert aims to provide more accurate analysis to produce venue specific forecasts and recommendations such as power demand optimization to minimize power wastage.

"Sustainability is one of the three pillars of Olympic Agenda 2020+5 alongside credibility and youth. With Energy Expert, we can now forecast our energy related impacts well into the future and accurately measure our progress,” said llario Corna, Chief Information and Technology Officer at the International Olympic Committee (IOC). “Electricity consumption is a large contributor to the Olympic Games’ carbon emissions. The data-driven insight produced by Energy Expert will help us learn from each Games edition, and apply that knowledge intelligently to make future events even more energy efficient.”

In addition, real-time electricity consumption at the level of operational spaces on-venue will be gathered from a selection of competition venues with 100 smart electric meters installed to gather more comprehensive datasets. For example, real-time electricity consumption from various operational spaces on-venue, including the playing fields, broadcast and media working areas, technology operational spaces and specific equipment, food and beverage equipment and a host of other temporary operational areas and equipment. Datasets collected will vary, taking into account temperature conditions and real-time occupancy of the areas at different times of the day. Collection of these detailed datasets will enable a more accurate context for Organising Committees for the Olympic Games (OCOGs) when referring to the energy consumption data from the Paris Games.

To support OCOGs in undertaking a more comprehensive analysis of Games energy consumption trends, electricity data from previous Games, including the Olympic Games London 2012, Olympic Winter Games PyeongChang 2018 and Olympic Games Tokyo 2020, will also be available for analysis within Energy Expert.

“Energy Expert will further prove its value in the most high-profile and challenging arena of all the fast-paced and highly competitive world of international sports. The insights Energy Expert delivers, will form part of the solution to assist the IOC and future Games to be more sustainable,” said William Xiong, Vice President of Alibaba Cloud Intelligence and General Manager for International Industry Solutions.

Outside the competition venues, Energy Expert’s AI-driven recommendations have been applied to help Alibaba itself to optimize the energy consumption and minimize carbon emission at its temporary exhibition venues during Paris 2024. For example, at the Alibaba Wonder Avenue in the Avenue des Champs-Élysées, sustainable wooden materials and recyclable steel will be used for the main structure of the venue in order to cut the carbon footprint. The semi-open design of the space has also contributed to optimizing the energy consumption and minimizing carbon emissions, primarily by leveraging the natural lighting and ventilation.

Introduced in June 2022, Energy Expert’s first application at a sports event was in 2023 at the first Olympic Esports Week in Singapore. The solution was trialed for the purpose of measuring and analyzing carbon emissions from temporary constructions built to host the Olympic Esports Week, in order to generate data-driven insights on the choice of materials and equipment used at the event. A series of metrics - including the impact of energy consumption, waste management, signage and decoration - were assessed, enabling the comparison of the relative impacts of several types of materials and equipment used at the event.

Beyond the sports environments and applications, Energy Expert also helps over 3,000 customers worldwide measure, analyze and manage the carbon emissions of their business activities and products. The solution also provides actionable insights and energy saving recommendations to help customers accelerate their sustainability journeys.

About Alibaba Cloud

Established in 2009, Alibaba Cloud (www.alibabacloud.com) is the digital technology and intelligence backbone of Alibaba Group. It offers a complete suite of cloud services to customers worldwide, including elastic computing, database, storage, network virtualization services, large-scale computing, security, big data analytics, machine learning and artificial intelligence (AI) services. Alibaba has been named the leading IaaS provider in Asia Pacific by revenue in U.S. dollars since 2018, according to Gartner. It has also maintained its position as one of the world’s leading public cloud IaaS service providers since 2018, according to IDC.

Continue Reading

Ultime notizie

Ultima ora4 minuti ago

Napoli, inaugurata stazione San Pasquale della linea 6...

Sarà possibile raggiungere la stazione di piazza Amedeo della linea 2, la Funicolare di Chiaia e il lungomare Caracciolo e...

Economia4 minuti ago

Napoli, inaugurata stazione San Pasquale della linea 6...

Sarà possibile raggiungere la stazione di piazza Amedeo della linea 2, la Funicolare di Chiaia e il lungomare Caracciolo e...

Ultima ora22 minuti ago

Webuild, Pietro Salini: “Nuovo ponte Baltimora sia...

Le parole dell amministratore delegato del gruppo, in un’intervista al quotidiano americano Baltimore Sun, illustrando la proposta preliminare per un...

Economia25 minuti ago

‘Luci a San Siro’ nella notte milanese: l’ippodromo...

100 anni di storia e tanto futuro per l’ippodromo Snai San Siro di Milano che si arricchisce di una nuova...

Economia34 minuti ago

Schiavolin (Snaitech): “Apriamo l’Ippodromo Snai San...

"Abbiamo voluto abbattere virtualmente il muro di cinta che corre per due chilometri attorno all’Ippodromo di San Siro per permettere...

Ultima ora35 minuti ago

Torture e violenze in centro educazione motoria a Roma, 10...

Gestito dalla Croce rossa italiana. Il gip: "Galleria degli orrori, azioni inqualificabili" Torture, maltrattamenti e violenze in un centro di...

Cronaca35 minuti ago

Torture e violenze in centro educazione motoria a Roma, 10...

Gestito dalla Croce rossa italiana. Il gip: "Galleria degli orrori, azioni inqualificabili" Torture, maltrattamenti e violenze in un centro di...

Demografica36 minuti ago

Radiografia ‘full body’ e nutrizione mirata per...

L’arte della nutrizione incontra la scienza della fertilità con un approccio innovativo: una radiografia ‘full body’ che rivela la composizione...

Ultima ora39 minuti ago

Ue, confronto “intenso” Von der Leyen-Ecr....

La presidente della Commissione ha incontrato il gruppo dei Conservatori e Riformisti: "È stata un'ora intensa". Mantovano: "Lei ha fatto...

Esteri39 minuti ago

Ue, confronto “intenso” Von der Leyen-Ecr....

La presidente della Commissione ha incontrato il gruppo dei Conservatori e Riformisti: "È stata un'ora intensa". Mantovano: "Lei ha fatto...

Ultima ora51 minuti ago

Monza, rapinata e violentata mentre apriva locale a...

E' accaduto sabato scorso, indagano i carabinieri Una donna è stata rapinata e violentata in un bar a Vimercate (Monza)...

Cronaca51 minuti ago

Monza, rapinata e violentata mentre apriva locale a...

E' accaduto sabato scorso, indagano i carabinieri Una donna è stata rapinata e violentata in un bar a Vimercate (Monza)...

Ultima ora60 minuti ago

Attentato Trump, 86 secondi prima degli spari: così Thomas...

Testimoni avevano cercato di avvertire gli agenti della sicurezza almeno un minuto e mezzo prima che l'assalitore aprisse il fuoco...

Esteri60 minuti ago

Attentato Trump, 86 secondi prima degli spari: così Thomas...

Testimoni avevano cercato di avvertire gli agenti della sicurezza almeno un minuto e mezzo prima che l'assalitore aprisse il fuoco...

Economia1 ora ago

Ecom sigla protocollo intesa con 11 associazioni...

L'intesa è stata siglata a Roma. Previsti indennizzi in caso di ritardi nelle risposte ai reclami e il rafforzamento sull'applicazione...

Ultima ora1 ora ago

Trump riappare, saluto alla convention con orecchio fasciato

L'ex presidente si limita a mostrare il pugno alla folla e saluta, ringraziando delegati e sostenitori per l'accoglienza Donald Trump...

Cronaca1 ora ago

Caronte si rinforza, Italia come in un forno: è caldo...

Questa situazione durerà almeno fino al prossimo weekend Caronte si rinforza ancora con l’Italia che sarà come in un forno...

Immediapress2 ore ago

Snim Brindisi Capitale del mare: ad ottobre il 20^ Salone...

Brindisi si conferma la capitale del mare 2024 grazie ad appuntamenti prestigiosi come il Salone Nautico di Puglia in cui...

Immediapress2 ore ago

Tutti pazzi per l’arte generativa di Matteo Mauro: opere...

Unico esponente italiano a livello mondiale di questa corrente, Mauro ha tenuto un’esposizione nel suo studio, interamente dedicata al nuovo...

Esteri2 ore ago

Rassemblement National conferma: “Caso Vannacci non è...

Il caso della vicepresidenza del gruppo dei Patrioti al Parlamento Europeo affidata al generale Roberto Vannacci, eurodeputato eletto nelle liste...