Connect with us

Cronaca

Tumori, da metafore in oncologia e dizionario emozionale un...

Published

on

Tumori, da metafore in oncologia e dizionario emozionale un aiuto ai pazienti

Al via nuova fase de 'Il senso delle parole', campagna promossa da Takeda Italia per favorire la creazione di un linguaggio comune tra oncologi, pazienti e caregiver

Tumori, da metafore in oncologia e dizionario emozionale un aiuto ai pazienti

Le metafore della guerra chiamano a raccolta l'energia necessaria a chi riceve la diagnosi di tumore. Le metafore della trasformazione e delle metamorfosi - leonessa, bambola di porcellana - descrivono il cambiamento che coinvolge il paziente e il suo contesto. Mentre le metafore ispirate al concetto di viaggio aprono uno scenario meno solitario rispetto a quello della guerra, con la presenza di compagni, alleati e soccorritori. E' un mondo straordinariamente ricco di immagini - e di senso - quello descritto dall'indagine 'Metafore in oncologia' condotta da Eikon Strategic Consulting Italia, che ha analizzato le metafore associate alle patologie oncologiche utilizzate in oltre 2.500 storie personali di malattia condivise dai pazienti sui social e in oltre 100mila articoli online.

La ricerca - riporta una nota - è stata realizzata nell'ambito de 'Il senso delle parole', campagna promossa da Takeda Italia con il sostegno di Ail, AIPaSiM, Fondazione Paola Gonzato-Rete Sarcoma Ets, Salute Donna Odv e Walce, per favorire la creazione di un linguaggio comune in oncologia tra specialisti, pazienti e caregiver. L'indagine sulle metafore è un nuovo capitolo nell'esplorazione delle parole chiave della relazione di cura avviata con la pubblicazione del dizionario emozionale, che analizza le 13 parole più frequenti utilizzate da oncologi, pazienti e caregiver, curato da Giuseppe Antonelli, professore ordinario di Linguistica italiana, Università degli Studi di Pavia.

"La metafora - afferma Antonelli - è uno strumento di amplificazione delle nostre parole. E' un modo di evocare cose, persone, concetti attraverso immagini che creano associazioni mentali e dunque amplificano la nostra percezione emotiva. La meta-fora è, etimologicamente, un trasferire il discorso su un altro piano: una sorta di meta-verso esperienziale creato con le parole. Ma proprio perché la metafora è uno strumento potente, bisogna stare attenti a come la si usa, valorizzando quelle più funzionali a rendere in modo positivo e collaborativo il processo della cura, come la metafora del viaggio a cui, dopo lo sconforto iniziale per le terapie proposte, si associano la fiducia nei medici, la scoperta di una resistenza e di una capacità di sopportazione insperate".

La ricerca di Eikon ha identificato 640 metafore diverse che raccontano la crisi, ma anche la reazione, il supporto e il percorso di trasformazione generato dalla malattia. Emerge una prevalenza della metafora bellica, nonostante gli studi scientifici la considerino spesso controproducente. Metafore quali battaglia da vincere, nemici invasori in riferimento alle cellule tumorali, sono una risorsa espressiva di uso immediato per affrontare la malattia, soprattutto subito dopo la diagnosi. Ma il linguaggio bellico rischia di rafforzare una visione eroica della malattia che non si adatta alla varietà di esperienze e di esigenze espressive che mostrano le storie personali.

Ad alimentare l'immaginario personale e collettivo della malattia contribuiscono anche i media: l'analisi dell'uso delle metafore condotta su 100mila articoli relativi a patologie oncologiche, nelle testate online generaliste e di salute, ha fatto emergere un panorama molto più ristretto con 58 metafore diverse che ruotano prevalentemente intorno alla guerra, con un accento sulla forza, la vittoria e la sconfitta. La ricerca chiama in causa la responsabilità semantica dei giornalisti nella scelta delle metafore con cui raccontare la patologia oncologica, con la consapevolezza che si possono facilmente rafforzare vissuti negativi di sofferenza e fallimento.

"Le metafore hanno un ruolo chiave nell'efficacia simbolica di un percorso di cura: costruiscono le modalità con cui si rendono visibili sintomi, aspettative, risorse che non riuscirebbero ad essere condivise in altro modo e che sfuggono anche ai più sofisticati strumenti diagnostici - afferma Cristina Cenci, Senior Partner, Eikon Strategic Consulting - Le metafore possono essere appropriate o inappropriate a seconda che mobilitino risorse positive o alimentino paure, fantasmi o un senso di incapacità o fallimento. Per questo è importante fare una riflessione ampia sull'utilizzo della metafora in oncologia, mirata a valorizzare tutte le risorse dell'immaginazione e del linguaggio, per una appropriatezza simbolica e non solo farmacologica della cura". La grande varietà di metafore rilevate dalla ricerca, molte delle quali specifiche e uniche, sottolinea ancora una volta come i significati e gli impatti della malattia sono diversi per ogni paziente. L'ascolto attivo della narrazione della persona è fondamentale per la scelta del linguaggio metaforico più adatto.

Ma anche un'esperienza immersiva nell'impatto delle metafore potrà aiutare in futuro chi cura il tumore e chi lo racconta - professionisti sanitari e giornalisti - a sviluppare una consapevolezza maggiore degli effetti cognitivi ed emotivi di questa risorsa linguistica. Per questo, i risultati dell'indagine Eikon sulle metafore in oncologia sono stati trasformati dall'artista Francesca Fini nel 'Metaverso dei Mondi Metaforici', che attraverso la realtà virtuale consente di capire l'immaginario dei pazienti con un minore sforzo cognitivo ed un maggiore coinvolgimento emotivo. Il metaverso si articola in quattro mondi indipendenti - Sala d'Aspetto, Mondo delle Metamorfosi, Mondo della Guerra, Mondo del Viaggio - connessi tra loro concettualmente e virtualmente attraverso portali posizionati alla fine di ogni percorso. I mondi richiamano le fasi narrative emerse nelle storie: crisi, reazione, supporto, trasformazione e l’insieme dei vissuti connessi a queste fasi. A guidare l'esplorazione sono voci fuori campo che accompagnano l'avatar scelto dagli utenti lungo la scoperta degli oggetti in cui si cristallizzano le metafore.

"Con la ricerca sulle metafore aggiungiamo un tassello importante al percorso iniziato nel 2020 con la campagna 'Il senso delle parole', nata per dare ascolto ai bisogni psico-sociali delle persone che affrontano un tumore e costruire strumenti concreti a sostegno di medici, pazienti e caregiver - conclude Stefano Sommella, Oncology Country Head di Takeda Italia - Vogliamo e possiamo fare la differenza attraverso un approccio che considera la persona nella sua interezza: non solo la sua malattia, ma anche il contesto socio-assistenziale e organizzativo, il suo vissuto e la sua psiche. La ricerca presentata oggi e l'esperienza immersiva offrono la possibilità di costruire nuovi strumenti a supporto del percorso di cura e Takeda sarà al fianco di quanti vorranno collaborare per la loro realizzazione".

Il sito www.ilsensodelleparole.it ospita tutte le risorse narrative della campagna: il trailer dei mondi metaforici nel metaverso; il podcast in due serie, una dedicata ai significati di 6 delle parole del dizionario emozionale e l'altra che racconta esempi di dialogo tra oncologi, pazienti e caregiver in 6 specifiche patologie oncologiche; il dizionario emozionale, atlante delle 13 parole più utilizzate nella relazione di cura tra medico, paziente e caregiver; 6 libretti, in formato 'millelire', con le storie ispirate alle parole contenute nel dizionario.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Cronaca

Morta dopo una cena a base di pesce, domani...

Published

on

Giuliana Faraci è deceduta lunedì scorso dopo una nottata di febbre, nausea e dolori addominali

Pesce - Fotogramma

Sarà eseguita domani l’autopsia sul corpo senza vita di Giuliana Faraci, la 40enne morta due giorni fa dopo una cena a base di pesce in un ristorante. L'incarico è stato conferito dal Procuratore di Patti, Messina, Angelo Antonio Cavallo alla professoressa Daniela Sapienza dell'Università di Messina.

La vittima, che non aveva problemi di salute, venerdì sera era stata a cena con delle amiche in un ristorante dove aveva mangiato degli spaghetti a base di pesce. Nella notte ha iniziato ad avvertire dolori addominali, febbre e nausea. Lunedì mattina il decesso. Forse mentre dormiva. I familiari, in un esposto presentato tramite la Polizia del commissariato di Sant'Agata di Militello alla Procura della Repubblica di Patti, hanno quindi chiesto l’esecuzione dell’accertamento autoptico. Soltanto l'autopsia chiarirà i motivi della morte della giovane donna.

Continue Reading

Cronaca

Caldo torrido, siccità e afa sull’Italia: presto il...

Published

on

Che tempo farà fino a venerdì 26 luglio

Meteo, le previsioni di oggi in Italia - Afp

Giusto il tempo di respirare ancora per qualche giorno, poi l'Anticiclone africano tornerà in tutta la sua potenza per riportare caldo torrido, afa ma anche siccità sull'Italia. Un ritorno "a oltranza" con temperature infuocate che toccheranno i 40°C anche a Roma. Questo il quadro meteo delineato dagli esperti nelle previsioni del tempo per oggi, 24 luglio, e per i giorni a venire.

Anticiclone a oltranza, Europa divisa in due

Anticiclone ad oltranza sull’Italia, Europa divisa in due. Lorenzo Tedici, meteorologo del sito www.iLMeteo.it, conferma la presenza dell’alta pressione sul nostro Paese almeno fino al 10 agosto con temperature elevate ed il ritorno del caldo africano: già all’inizio della prossima settimana saranno possibili nuovamente i 40°C, anche a Roma!

Ma la situazione peggiore riguarderà la siccità estrema, specie al meridione: nell’ultimo mese il quadro è peggiorato ulteriormente anche in Calabria, mentre sono ormai 12 mesi che la siccità risulta ‘severa’ in Sicilia con numerosi bacini letteralmente prosciugati dal caldo africano e dall’assenza di piogge.

Proprio le piogge saranno la nota dolente dei prossimi 10-14 giorni: l’Europa, infatti, risulterà divisa in due con i cicloni atlantici e le precipitazioni in transito alle alte latitudini mentre, sul resto del continente, avremo piovaschi con il contagocce. In particolare, fino al 7 agosto i modelli meteorologici indicano un accumulo di oro blu (acqua) fino a 200 litri per metro quadrato (200 mm) nelle zone interne della Svezia, solo 7 litri per metro quadrato in Sicilia e in generale sul nostro Sud.

7 litri in 10-14 giorni con temperature fino a 40°C significa ‘zero’ nel bilancio idrologico: questa esigua quantità di pioggia evaporerà o nemmeno toccherà terra a causa del caldo africano in arrivo nuovamente su tutto lo Stivale.

Nel dettaglio, nelle prossime ore, sono attesi, al più, alcuni temporali sugli Appennini, specie tra Lazio e Basilicata: come spesso accade, potrebbero anche risultare intensi ma, proprio a causa dell’intensità, l’acqua non si infiltrerà nel terreno e scorrerà via veloce in superficie acuendo la siccità del meridione.

Da giovedì, poi, gradualmente inizierà a rimontare ancora di più l’anticiclone africano con temperature in aumento specie dal weekend: proprio lo spettro del Cammello, come viene definito in gergo meteorologico l’anticiclone africano, ci farà soffrire la sete. Entro domenica sono previste temperature di 37-39°C al Centro-Sud, localmente fino a 36-38°C anche al Nord specie in Emilia Romagna.

Ma sarà entro la fine del mese che l’Italia sarà ‘infuocata’ di nuovo, ovunque: lunedì prossimo si prevedono 40 gradi a Roma, Firenze e Terni. Non è normale. E questo caldo continuerà almeno fino alla notte delle stelle, almeno fino al 10 agosto (ma ovviamente potrebbe durare anche di più).

Ormai il Riscaldamento Globale ha portato sul nostro Paese 2-3 gradi in più, che durante l’Estate diventano anche 4-5 in più rispetto alla fine dello scorso secolo: in pratica, con la stessa configurazione meteo, quando nel 1990 avevamo 35 gradi oggi ne abbiamo 40! Tutta colpa della combustione dei combustibili fossili, della cementificazione scriteriata e delle attività sempre meno ecologiche di una popolazione mondiale che in soli 50 anni ha visto raddoppiare il suo numero da 4 miliardi di persone a 8 miliardi. Dobbiamo riflettere.

Le previsioni nel dettaglio

Mercoledì 24. Al Nord: qualche temporale sulle Alpi del Triveneto. Al Centro: qualche rovescio sui monti tra Lazio e Molise. Al Sud: rovesci temporaleschi sugli Appennini.

Giovedì 25. Al Nord: soleggiato. Al Centro: soleggiato, calo termico. Al Sud: torna il sole ovunque, temperature in diminuzione.

Venerdì 26. Al Nord: soleggiato. Al Centro: soleggiato. Al Sud: soleggiato.

Tendenza: dal weekend torna l’anticiclone africano con caldo in sensibile aumento.

Continue Reading

Cronaca

Giuseppe Finamore, il tassista più vecchio di Roma –...

Published

on

Giuseppe Finamore

E’ una figura mitica delle metropoli e non solo a cui Alberto Sordi ha dedicato negli anni ’80 anche un film: il tassinaro. Una categoria, quella dei tassisti, a contatto con la gente, testimone attenta della società che cambia. Nella Capitale lavora un tassista un po’ speciale, Giuseppe Finamore, classe 1935, il tassista in attività più anziano di Roma.

Continue Reading

Ultime notizie

Cronaca32 minuti ago

Morta dopo una cena a base di pesce, domani...

Giuliana Faraci è deceduta lunedì scorso dopo una nottata di febbre, nausea e dolori addominali Sarà eseguita domani l’autopsia sul...

Tecnologia59 minuti ago

Brillamenti Solari e tempeste geomagnetiche: possibilità di...

Le recenti esplosioni solari monitorate da NASA e NOAA potrebbero causare interruzioni significative delle comunicazioni e delle reti elettriche Negli...

Tecnologia59 minuti ago

SSC Napoli e EA Sports FC annunciano una partnership...

"Calcio, videogiochi, musica e fashion sono i quattro elementi fondamentali per parlare alle nuove generazioni e per far conoscere il...

Esteri2 ore ago

Elon Musk: “45 milioni di dollari al mese per...

La smentita del patron di X e Tesla in un'intervista, il meme in risposta al Wall Street Journal Elon Musk...

Immediapress2 ore ago

A Villafranca Padova la prima comunità energetica che...

Villa Durer farà da apripista grazie alla vittoria del bando della Regione Veneto: circa 300 famiglie potranno beneficiare della nascita...

Sport2 ore ago

Il Napoli molla Hermoso con un tweet

Il comunicato del club azzurro Il Napoli non prenderà altri difensori dopo gli arrivi di Alessandro Buongiorno e Rafa Marin....

Immediapress2 ore ago

Fabrizio Gennaro Arresta: Aridocoltura, coltivare senza...

Potenza, 24 Luglio 2024 - Fabrizio Gennaro Arresta insegna produzioni vegetali, ecologia ed economia all'istituto agrario di Cesena ma è...

Immediapress2 ore ago

In musica, il fumetto Manga di Ken il Guerriero. Pronto il...

Milazzo, 24 luglio 2024. Gabriele Crisafulli, in arte Gabriels, è un'insegnante di musica e un autore raffinato. Il suo ultimo...

Economia2 ore ago

Energia: Enea, con ricerca e industria idrogeno per una...

“Il percorso di sviluppo del vettore idrogeno è avviato e non si tornerà indietro. La strada da percorrere è lunga,...

Esteri2 ore ago

Autobomba a Mosca, l’esplosione in un parcheggio: due...

Le autorità indagano per tentato omicidio, la bomba nel nord della capitale russa Almeno due persone sono rimaste ferite oggi...

Spettacolo3 ore ago

Morto John Mayall, il padrino del British Blues aveva 90...

Addio al leggendario frontman dei Bluesbreakers, palestra per Eric Clapton, Mick Fleetwood, Mick Taylor e molte altre superstar del rock...

Economia3 ore ago

Perché Meta non lancerà in Europa i suoi nuovi modelli di...

L'azienda di Facebook, Instagram e Whatsapp non lancerà in UE i modelli multimodali, disponibili a breve nel resto del mondo...

Esteri3 ore ago

Nepal, incidente aereo a Kathmandu: almeno 22 morti durante...

Lo schianto all'aeroporto internazionale Tribhuvan Un aereo della compagnia nepalese Saurya Airlines si è schiantato oggi durante il decollo all'aeroporto...

Esteri3 ore ago

Australia, media: “Eurofighter italiano si schianta,...

Secondo il sito specializzato The Aviationist, il velivolo era impegnato nell'esercitazione internazionale Pitch Black Un aereo si è schiantato in...

Cronaca3 ore ago

Caldo torrido, siccità e afa sull’Italia: presto il...

Che tempo farà fino a venerdì 26 luglio Giusto il tempo di respirare ancora per qualche giorno, poi l'Anticiclone africano...

Ultima ora4 ore ago

Netanyahu oggi a Washington, proteste e manifestanti...

Il premier israeliano interverrà al Congresso, colloqui sia con Biden che con Trump. Dipartimento di Stato: "Nessun ruolo Hamas nel...

Cronaca4 ore ago

Giuseppe Finamore, il tassista più vecchio di Roma –...

E’ una figura mitica delle metropoli e non solo a cui Alberto Sordi ha dedicato negli anni ’80 anche un...

Esteri4 ore ago

Global Media Forum: anche Adnkronos all’evento in...

All’intelligenza artificiale e al suo impatto sulla realtà, sui media e sulla disinformazione e alla necessitò di promuovere un’alfabetizzazione mediatica...

Esteri5 ore ago

Da Gaza a Kiev, il ruolo della Cina come mediatore...

La 'Dichiarazione di Pechino' tra 14 fazioni palestinesi è un "accordo storico" ''Un accordo storico'', quello raggiunto oggi con la...

Esteri12 ore ago

Ritiro Biden, attesa per discorso alla nazione....

Le prime rilevazioni sembrano premiare la scelta che i dem si avviano a ufficializzare con la convention di agosto Il...