Connect with us

Cronaca

Vaccini, l’oncologa: “Con cancro triplica rischio...

Published

on

Vaccini, l’oncologa: “Con cancro triplica rischio morte da infezioni e sovrainfezioni”

‘Immunizzazione previene una serie di eventi con impatto su qualità di vita ed efficacia cure’

Foto di repertorio - (BOLOGNA - 2020-12-31, MICHELE LAPINI)

“I pazienti oncologici hanno il rischio di morte per infezioni 3 volte superiore rispetto a un paziente che non ha un tumore. Questo è il primo dato che l'oncologo dovrebbe avere in mente”. Inoltre “è triplicato anche il rischio di avere delle sovrainfezioni batteriche che”, con il problema “a livello mondiale della resistenza ai comuni antibiotici”, si rivela “una tematica molto importante”, soprattutto perché “dobbiamo considerare che un terzo delle infezioni che hanno i nostri pazienti sono causate da questi germi multiresistenti”. Lo ha detto Angioletta Lasagna, oncologa al San Matteo di Pavia, partecipando all’evento su ‘Le vaccinazioni nel paziente oncologico’ di Fondazione Aiom, Associazione italiana di oncologia medica, organizzato online con il sostegno non condizionato di Gsk.

“La vaccinazione - spiega Lasagna - previene una cascata di eventi tra cui l'ospedalizzazione e il ricorso a terapie antibiotiche, prolungamento della degenza, aumento di tutti i costi, con un impatto dirompente sulla qualità di vita perché l'oncologo deve sospendere i trattamenti oncologici in via temporanea o definitiva. E questo è un altro dato importante che si deve prendere in considerazione oltre all'impatto che la terapia antibiotica e antivirale può dare sulla microbiota intestinale - la disbiosi ha un effetto negativo sulla risposta immunoterapica una classe di farmaci straordinari che stiamo utilizzando sostanzialmente in tutti i setting di malattia - e sull’aumento del rischio di eventi immunomediati. Quindi, la vaccinazione non proposta e non fatta può causare tutta una serie di eventi” negativi, “oltre ovviamente a preservare la migliore qualità di vita del paziente”.

L'oncologo “dovrebbe avere in mente tutti questi aspetti quando non fa il counseling vaccinale - osserva la specialista - che è un dialogo, non un'imposizione, ma un momento in cui si spiegano al paziente questi vari aspetti”. Certo non è facile inserirlo al “momento della prima visita oncologica, però una serie di dati su vari tipi di vaccinazioni” mostrano “ che il vaccino è comunque efficace, protettivo e sicuro anche in corso di trattamenti oncologici”. Quindi si può proporre anche “in seconda battuta”, meglio se condividendo l’informazione con “altri specialisti” e, possibilmente, utilizzando un “opuscolo informativo”.

La prima sensibilizzazione “è dell'oncologo - ribadisce Lasagna - Se è lui che lo propone al paziente - lo abbiamo dimostrato anche in un lavoro che abbiamo fatto qui San Matteo - si ha un risultato statisticamente significativo. Il momento ideale della vaccinazione sarebbe, in linea teorica, prima dell'avvio dei trattamenti, ma è possibile farla anche in corso di cure. Ci sono degli accorgimenti - evitare il giorno stesso e i giorni vicini - per evitare l'eventuale sommarsi di eventi avversi come il dolore in situ di inoculo o la puntata febbrile. Nel caso di patologia mammaria, ad esempio, basta fare attenzione alle mammografie, alle Pet immediatamente dopo la vaccinazione - come insegna l’ampia letteratura del Covid - posticipando l’inoculazione di almeno di 2-4 settimane”.

Un concetto da “stressare riguarda la sicurezza- conclude l’oncologa - anche in visione prospettica, cioè la sicurezza per ridurre il rischio non soltanto dell'infezione ma anche delle complicanze da infezione. Questo vale per tutti i vaccini. Forse il vaccino anti-influenzale è quello che è stato sdoganato meglio, più facilmente. Le altre vaccinazioni, anti-herpes Zoster e anti-pneumococco, sono ancora poco note, poco proposte dall'oncologo e quindi, a cascata, anche richieste dal paziente”. La speranza è, “con le linee guida Aiom” in realizzazione, “di riuscire a rinforzare questo messaggio, farlo passare più forte all'oncologo e quindi poi anche ai pazienti”.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Cronaca

Torture e violenze in centro educazione motoria a Roma, 10...

Published

on

Gestito dalla Croce rossa italiana. Il gip: "Galleria degli orrori, azioni inqualificabili"

Auto dei carabinieri

Torture, maltrattamenti e violenze in un centro di educazione motoria a Roma, gestito dalla Croce rossa italiana. I carabinieri del Nucleo investigativo della Capitale hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di dieci operatori sociosanitari, cinque dei quali gravemente indiziati del reato di tortura e gli altri cinque gravemente indiziati del reato di maltrattamenti nei confronti di persone a loro affidate per ragioni di cura, vigilanza e custodia, reati aggravati dalla qualifica di incaricati di pubblico servizio. Per uno degli indagati è stato inoltre ipotizzato il reato di violenza sessuale in quanto in una circostanza è gravemente indiziato di avere palpeggiato un paziente.

In particolare, gli operatori socio sanitari, operanti presso il Centro di educazione motoria (Cem) gestito dalla Croce rossa italiana, sarebbero indiziati di aver inflitto ripetute violenze ai danni di due pazienti affetti da gravi patologie psico-fisiche.

“Le modalità della condotta, di quella che il pubblico ministero ha adeguatamente definito con una galleria degli orrori, fornisce la 'misura' dell'indole di ciascuno degli indagati, che hanno non soltanto esercitato una violenza costante e inaudita su persone del tutto incapaci di reagire, ma hanno accompagnato le loro azioni inqualificabili con parole di scherno, che hanno stigmatizzato, mediante la derisione, proprio i deficit mentali da cui le persone offese risultano affette”, scrive il gip di Roma nell’ordinanza.

Le attività investigative traggono origine proprio dalla denuncia presentata ai Carabinieri dai vertici della Croce rossa capitolina nell’aprile 2023, con la quale veniva segnalato che un utente della struttura presentava una vistosa ecchimosi al volto compatibile con delle percosse.

Continue Reading

Cronaca

Monza, rapinata e violentata mentre apriva locale a...

Published

on

E' accaduto sabato scorso, indagano i carabinieri

Carabinieri - (Fotogramma)

Una donna è stata rapinata e violentata in un bar a Vimercate (Monza) sabato scorso. Sul caso indagano i carabinieri che stanno cercando di ricostruire quanto avvenuto. Secondo le prime informazioni la donna stava aprendo il locale quando è stata aggredita. L'uomo l'ha costretta a consegnargli l'incasso e poi è stata violentata. Le indagini sono coordinate dalla procura di Monza.

Continue Reading

Cronaca

Caronte si rinforza, Italia come in un forno: è caldo...

Published

on

Questa situazione durerà almeno fino al prossimo weekend

La mappa del meteo

Caronte si rinforza ancora con l’Italia che sarà come in un forno con un anticiclone africano da record e temperature oltre i 40°C all’ombra. Ci saranno 42°C a Foggia e Taranto, 41°C a Benevento, Siracusa, 40°C ad Agrigento e Ferrara, 37-38°C su Marche e Umbria e basso Veneto. A Roma arriveremo a sfiorare i 40°C (percepiti 41°C) tra il 18 e il 20 luglio. Negli stessi giorni, durante il picco, anche Milano ‘cuocerà’ con una massima di 35°C e una percepita di 39°C a causa dell’alta umidità.

Sull’Europa orientale invece l’ondata di caldo africano sarà più intensa sottolinea iLMeteo.it. E’ scattata l’allerta arancione in tutta la Romania (non era mai accaduto prima un’estensione totale a tutto il Paese) dove si prevedono fino a 42°C all’ombra a Bucarest. Non saranno da meno Serbia, Bulgaria, Ungheria, Ucraina, Moldavia e tutta la Penisola Balcanica con picchi massimi prossimi ai 40°C o anche più ancora per molti giorni. In queste situazioni di caldo estremo i medici invitano le persone più fragili (anziani, bambini e chi soffre di qualche patologia, soprattutto respiratoria e cardiaca) a non uscire di casa dalle 11 alle 18, ore di massime intensità solare.

Questa situazione durerà almeno fino al prossimo weekend e soltanto sulle Dolomiti si potrà avere qualche ora di refrigerio qualora scoppiassero dei temporali di calore.

Oggi, martedì 16 luglio - Al Nord: soleggiato e più caldo. Al Centro: ampio soleggiamento e clima caldo. Al Sud: tutto sole e caldo africano.

Domani, mercoledì 17 luglio - Al Nord: sole e caldo in aumento. Al Centro: caldo in aumento, 38°C a Roma. Al Sud: soleggiato con caldo in intensificazione.

Giovedì 18 luglio - Al Nord: isolati temporali di calore sulle Dolomiti. Al Centro: sole e caldo intenso. Al Sud: tanto sole e tanto caldo.

Tendenza: prosegue l’ondata di caldo africano, qualche temporale di calore sulle Alpi orientali in locale discesa verso le pianure orientali.

Continue Reading

Ultime notizie

Economia46 minuti ago

Napoli, inaugurata stazione San Pasquale della linea 6...

Sarà possibile raggiungere la stazione di piazza Amedeo della linea 2, la Funicolare di Chiaia e il lungomare Caracciolo e...

Economia1 ora ago

‘Luci a San Siro’ nella notte milanese: l’ippodromo...

100 anni di storia e tanto futuro per l’ippodromo Snai San Siro di Milano che si arricchisce di una nuova...

Economia1 ora ago

Schiavolin (Snaitech): “Apriamo l’Ippodromo Snai San...

"Abbiamo voluto abbattere virtualmente il muro di cinta che corre per due chilometri attorno all’Ippodromo di San Siro per permettere...

Cronaca1 ora ago

Torture e violenze in centro educazione motoria a Roma, 10...

Gestito dalla Croce rossa italiana. Il gip: "Galleria degli orrori, azioni inqualificabili" Torture, maltrattamenti e violenze in un centro di...

Demografica1 ora ago

Radiografia ‘full body’ e nutrizione mirata per...

L’arte della nutrizione incontra la scienza della fertilità con un approccio innovativo: una radiografia ‘full body’ che rivela la composizione...

Esteri1 ora ago

Ue, confronto “intenso” Von der Leyen-Ecr....

La presidente della Commissione ha incontrato il gruppo dei Conservatori e Riformisti: "È stata un'ora intensa". Mantovano: "Lei ha fatto...

Cronaca2 ore ago

Monza, rapinata e violentata mentre apriva locale a...

E' accaduto sabato scorso, indagano i carabinieri Una donna è stata rapinata e violentata in un bar a Vimercate (Monza)...

Esteri2 ore ago

Attentato Trump, 86 secondi prima degli spari: così Thomas...

Testimoni avevano cercato di avvertire gli agenti della sicurezza almeno un minuto e mezzo prima che l'assalitore aprisse il fuoco...

Economia2 ore ago

Ecom sigla protocollo intesa con 11 associazioni...

L'intesa è stata siglata a Roma. Previsti indennizzi in caso di ritardi nelle risposte ai reclami e il rafforzamento sull'applicazione...

Ultima ora2 ore ago

Trump riappare, saluto alla convention con orecchio fasciato

L'ex presidente si limita a mostrare il pugno alla folla e saluta, ringraziando delegati e sostenitori per l'accoglienza Donald Trump...

Cronaca2 ore ago

Caronte si rinforza, Italia come in un forno: è caldo...

Questa situazione durerà almeno fino al prossimo weekend Caronte si rinforza ancora con l’Italia che sarà come in un forno...

Immediapress2 ore ago

Snim Brindisi Capitale del mare: ad ottobre il 20^ Salone...

Brindisi si conferma la capitale del mare 2024 grazie ad appuntamenti prestigiosi come il Salone Nautico di Puglia in cui...

Immediapress2 ore ago

Tutti pazzi per l’arte generativa di Matteo Mauro: opere...

Unico esponente italiano a livello mondiale di questa corrente, Mauro ha tenuto un’esposizione nel suo studio, interamente dedicata al nuovo...

Esteri2 ore ago

Rassemblement National conferma: “Caso Vannacci non è...

Il caso della vicepresidenza del gruppo dei Patrioti al Parlamento Europeo affidata al generale Roberto Vannacci, eurodeputato eletto nelle liste...

Esteri2 ore ago

Ue, Vannacci in bilico come vicepresidente dei Patrioti

Roberto Vannacci, eurodeputato eletto nelle liste della Lega e nominato per acclamazione vicepresidente dei Patrioti, non ha chiarito, al termine...

Immediapress2 ore ago

The International Olympic Committee to Deploy Alibaba...

AI-powered features to provide forecasts and recommendations to future hosting cities PARIS, FRANCE - Media OutReach Newswire - 16 July...

Immediapress3 ore ago

Sara Vanetti, Salva La Tua PMI: il Bestseller su come...

Milano, 16.07.2024 – Spesso, chi fa impresa, è talmente assorto dai vari problemi quotidiani da perdere di vista la visione...

Cronaca3 ore ago

Trento, turista straniero aggredito da un orso a Dro: è...

L'uomo ha riportato ferite agli arti Un turista straniero è stato aggredito questa mattina da un orso, a Naroncolo, nel...

Esteri3 ore ago

Ucraina, Vance: “Se vincerà, Trump negozierà con...

Il candidato repubblicano alla vicepresidenza Usa lo ha detto in un'intervista a Fox News Se Donald Trump vincerà le elezioni,...

Economia4 ore ago

Elon Musk in campo per Trump, pronto a donare 45 milioni di...

Lo riferisce il 'Wall Street Journal', citando persone a conoscenza della questione Elon Musk in campo per Donald Trump senza...